FOX  

I protagonisti di X-Files a sostegno della campagna Take a Knee

di -

Tra le tante star che sostengono la campagna Take a Knee ci sono anche Gillian Anderson e David Duchovny, gli agenti FBI protagonisti di X-Files.

Mulder e Sculy di X-Files

162 condivisioni 2 commenti 5 stelle

Share

Take a Knee è un movimento molto conosciuto negli Stati Uniti, che nelle ultime ore ha incontrato il sostegno di molti sportivi e di molti volti noti dello spettacolo. L'ideatore è il quaterback Colin Kaepernick, che il 26 agosto scorso, prima di una partita amichevole in preparazione del campionato, è rimasto seduto durante l'inno nazionale. Il gesto del giocatore di football vuole richiamare l'attenzione sulle differenze a sfondo razziale, in particolare contro la violenza delle forze dell'ordine in confronto di cittadini afroamericani.

Intorno alla vicenda si è aperto un acceso dibattito. A rispondere alla accuse del Presidente Trump, che ha affermato che i giocatori che non si inginocchiano durante l'inno andrebbero licenziati, non solo sportivi, ma anche star del calibro di Stevie Wonder, Eddie Vedder e Pharrel Williams.

Tra i sostenitori del movimento si possono annoverare anche David Duchovny e Gillian Anderson, gli agenti Mulder e Scully di X-Files, come dimostrano tramite una foto sul profilo Twitter dell'attrice.

Per tutti gli appassionati dell'ormai storica serie sul paranormale manca ormai poco all'undicesima stagione, ordinata da FOX per la stagione 2017-18. Chris Carter è stato confermato come showrunner, così come continueranno a far parte del cast gli attori MItch Pileggi, Robbie Amell, Lauren Ambrose e Annabeth Gish.

Inoltre, una piacevole novità: guest star d'eccezione dei prossimi episodi sarà Brian Huskey, famoso per show come Veep e People of Earth.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.