FOX  

I protagonisti di X-Files a sostegno della campagna Take a Knee

di -

Tra le tante star che sostengono la campagna Take a Knee ci sono anche Gillian Anderson e David Duchovny, gli agenti FBI protagonisti di X-Files.

Mulder e Sculy di X-Files

162 condivisioni 2 commenti

Condividi

Take a Knee è un movimento molto conosciuto negli Stati Uniti, che nelle ultime ore ha incontrato il sostegno di molti sportivi e di molti volti noti dello spettacolo. L'ideatore è il quaterback Colin Kaepernick, che il 26 agosto scorso, prima di una partita amichevole in preparazione del campionato, è rimasto seduto durante l'inno nazionale. Il gesto del giocatore di football vuole richiamare l'attenzione sulle differenze a sfondo razziale, in particolare contro la violenza delle forze dell'ordine in confronto di cittadini afroamericani.

Intorno alla vicenda si è aperto un acceso dibattito. A rispondere alla accuse del Presidente Trump, che ha affermato che i giocatori che non si inginocchiano durante l'inno andrebbero licenziati, non solo sportivi, ma anche star del calibro di Stevie Wonder, Eddie Vedder e Pharrel Williams.

Tra i sostenitori del movimento si possono annoverare anche David Duchovny e Gillian Anderson, gli agenti Mulder e Scully di X-Files, come dimostrano tramite una foto sul profilo Twitter dell'attrice.

Per tutti gli appassionati dell'ormai storica serie sul paranormale manca ormai poco all'undicesima stagione, ordinata da FOX per la stagione 2017-18. Chris Carter è stato confermato come showrunner, così come continueranno a far parte del cast gli attori MItch Pileggi, Robbie Amell, Lauren Ambrose e Annabeth Gish.

Inoltre, una piacevole novità: guest star d'eccezione dei prossimi episodi sarà Brian Huskey, famoso per show come Veep e People of Earth.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.