FoxCrime

Waco: il trailer della mini-serie sul sedicente profeta David Koresh

di -

Paramount lancia il trailer della nuova mini serie Waco. Racconta la storia del falso messia David Koresh e dello sterminio di massa avvenuto in America nel 1993.

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Waco, capoluogo della contea di McLennan nello stato del Texas. Una cittadina come tante negli Stati Uniti d'America. Fino a quando, il 28 febbraio 1993, qualcosa non ne cambiò la storia per sempre. Quel giorno iniziò quello che, ai posteri, viene raccontato come l'Assedio di Waco, in cui la polizia si schierò di fronte a un ranch della città per attestare la veridicità di alcune informazioni circa la presenza di esplosivo e di armi.

Secondo le forze dell'ordine, quel ranch era l'arsenale di una setta religiosa di davidiani, di cui David Koresh si era autoproclamato messia. Durante la perquisizione nacque una sparatoria che si trasformò in un vero e proprio assedio. Lo scontro durò 51 giorni, fino al 19 aprile, quando il ranch prese fuoco provocando la morte di 76 persone, tra cui 21 bambini.

La nuova mini serie WacoHDThe Weinstein Company
Taylor Kitsch interpreterà la parte di David Koresh in Waco

Questa è la storia su cui Paramount, insieme a Weinstein Company, ha deciso di puntare: Waco verrà prodotta in 6 puntate e nei panni del predicatore Koresh ci sarà Taylor Kitsch, star di Friday NIght Live. Anche il resto del cast è stellare: Michael Shannon vestirà i panni del negoziatore dell'FBI Gary Noesner, John Leguizamo interpreterà l'agente dell'ATF Roberto Rodriguez, Melissa Benoist sarà la moglie di Koresh, Camryn Manheim la madre di uno dei seguaci più convinti, Steven Culp sarà un agente dell'FBI e Eric Lange il conduttore radiofonico che seguì l'assedio.

Waco, la nuova miniserie ParamountHDThe Weinstein Company
Taylor Kitsch, protagonista di Waco

Sul tema sono stati girati parecchi documentari, ma la serie si ispira principalmente a due autobiografie: A Place Called Waco, dell'ex davidiano David Thibodeau, e Sinful Messiah di Gary Noesner, negoziatore dell'FBI durante l'assedio. L'idea dei produttori, così come dei fratelli Dowdle che ne hanno curato sceneggiatura e regia, è quella di creare un racconto sofisticato e pieno di tensione, che riesca a comunicare la verità nascosta dietro la tragedia e ad analizzare problemi ancora attuali, a Waco così come nel resto degli Stati Uniti.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.