FoxComedy

Fratelli Bastardi (Father Figures): uno scorrettissimo trailer

di -

Il trailer di Fratelli Bastardi è quello che ci aspettavamo: esilarante, coinvolgente e, soprattutto, dissacrante. Esce a dicembre nei cinema americani.

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Warner Bros. ha distribuito il trailer di Father Figures - Fratelli Bastardi nella versione italiana - la nuova commedia con Owen Wilson, che nel corso negli anni ha ampiamente dimostrato la sua capacità di variare da registri diventati classici della comicità come Zoolander, fino a opere come Midnight in Paris, e Ed Helms, noto soprattutto per Una notte da Leoni.

I due protagonisti interpretano la parte di Pete e Kyle Reynolds, due fratelli gemelli cresciuti con la convinzione che loro padre fosse morto quando erano piccoli. Quando scoprono che la madre - Glenn Close - li ha tenuti nascosta la verità, i due partono alla ricerca del loro genitore biologico. Durante il viaggio, verranno a sapere molti più particolari sulla vita della madre, di quelli che avrebbero voluto conoscere. 

I protagonisti di Fratelli BastardiHDScreenshot/YouTube
Owen Wilson e Ed Helms, due gemelli alla ricerca del padre

La sceneggiatura di questa commedia è stata firmata da Justin Malen, che, con un tono dissacrante e volutamente scorretto ha toccato temi importanti come la paternità e la fedeltà, mantenendo però la leggerezza necessaria. Come esempio, ecco la battuta con cui la madre si giustifica ai due fratelli: "Non so chi fosse vostro padre. Ai tempi la monogamia non era la nostra prima priorità". 

La regia del film è stata affidata a Lawrence Sher, al suo esordio dietro la macchina da presa dopo una lunga carriera come direttore della fotografia. Nel cast, oltre i già citati, anche il premio Oscar J.K. Simmons, l'ex quarterback Terry Bradshaw, Ving Rhames e Kate Williams.

L'uscita del film nelle sale americane è prevista per il 22 dicembre.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.