FOX

Il nuovo IT supera i 500 milioni di dollari d'incassi nel mondo

di -

Warner Bros. ha comunicato che IT, diretto da Andy Muschietti, ha incassato oltre 500 milioni di dollari in tutto il mondo, diventando il film horror di maggior successo di tutti i tempi.

Pennywise nel film IT

311 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Il successo di IT, adattamento cinematografico dell'omonimo romanzo di Stephen King del 1986, sembra essere davvero inarrestabile.

Come ci informa Variety, la pellicola diretta da Andy Muschietti ha superato i 500 milioni di dollari di incasso ai botteghini di tutto il mondo, secondo quanto emerge da una nota stampa diffusa da Warner Bros. nella giornata di giovedì scorso.

Grazie ai brillanti risultati raccolti nelle prime tre settimane di programmazione, IT è diventato il film horror più redditizio di tutti i tempi, battendo un record che per 44 anni è stato detenuto da L'Esorcista, con 441 milioni di dollari di incasso totale.

IT, inoltre, ha registrato il miglior weekend d'apertura per un film horror in oltre 30 Paesi tra cui Regno Unito, Russia, Brasile, Messico e Australia diventando, in 17 di questi Paesi, l'horror di maggior successo di sempre. Il tutto senza considerare che Pennywise e il Club dei Perdenti devono ancora giungere nei cinema giapponesi, tedeschi e italiani, dove l'attesa è sicuramente notevole.

In patria, IT ha raggiunto attualmente un incasso al box office pari a 272 milioni di dollari, raggiunti nella giornata del 27 settembre. Per quanto riguarda i mercati esteri, invece, i maggiori incassi sono stati registrati nel Regno Unito con 35 milioni di dollari e in Messico con 21 milioni di dollari.

Sue Kroll, presidente della sezione marketing e distribuzione di Warner Bros. a livello locale, ha dichiarato:

500 milioni di dollari è un traguardo importante per qualsiasi film, ma per un film horror è davvero storia e non potremmo essere più orgogliosi. I registi e il cast hanno hanno fatto centro al box office, hanno creato un vero e proprio evento che da locale si è esteso in tutto il mondo e va ancora molto forte. Ci congratuliamo con Andy Muschietti, la straordinaria squadra produttrice e tutti coloro che hanno lavorato a IT.

Sulla base del successo di IT, New Line e Warner Bros. hanno stabilito che l'uscita del sequel della pellicola avverrà il 6 settembre 2019, con Gary Dauberman già al lavoro sulla sceneggiatura che riguarderà i membri del Club dei Perdenti diventati adulti.

IT, il clown Pennywise

Muschietti tornerà al timone anche per il sequel, così come, presumibilmente, anche i produttori Barbara Muschietti, Roy Lee, Dan Lin, Seth Grahame-Smith e David Katzenberg. Il romanzo di Stephen King del 1986 si concentra su un gruppo di amici adolescenti che vivono nella cittadina fittizia di Derry, nel Maine, costretti ad affrontare una terribile entità malvagia (che assume le sembianze di un clown chiamato Pennywise) che da secoli dimora nelle fogne della città, prima come bambini e poi di nuovo come adulti (nel sequel). 

Realizzato con circa 35 milioni di dollari, IT vede nel cast Bill Skarsgård nei panni di Pennywise, insieme a Jeremy Ray Taylor, Sophia Lillis, Finn Wolfhard, Wyatt Oleff, Chosen Jacobs, Jack Dylan Grazer, Nicholas Hamilton, Jaeden Lieberher e Jackson Robert Scott.

IT, con tutti i suoi record di incassi, arriverà nelle sale italiane il 19 ottobre 2017. Siete pronti?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.