FOX

La LEGO House è stata inaugurata ufficialmente il 28 settembre 2017

di -

La LEGO House sarà finalmente accessibile a tutti i fan dei mattoncini colorati: la grande costruzione è stata inaugurata e aperta al pubblico il 28 settembre.

LEGO House

956 condivisioni 49 commenti 5 stelle

Share

Dal 28 settembre potrete volare fino in Danimarca e, precisamente, a Billund e vivere l’esperienza di entrare in una vera casa di mattoncini LEGO.

La LEGO house è una riproduzione dei classici mattoncini rettangolari con un enorme Keystone 2X4 sulla sommità. La superficie di ben 1200 metri quadri include una serie di aree tematiche contrassegnate dai colori rosso, verde, giallo e blu, una galleria con fantastici dinosauri di mattoncini, un museo con la storia dei LEGO e poi ancora caffetterie, ristoranti e negozi in cui fare incetta di mattoncini colorati. Sembra che nello store del museo verrà venduto anche il set LEGO House, ma la notizia non è ancora stata ufficializzata.

I biglietti avranno un costo di circa 27 euro e sono gratuiti per i bambini di età compresa tra i 0 e i 2 anni. Cosa ne pensate, siete pronti a partire per Billund? Potrete ammirare anche le opere dei designer LEGO come il gigantesco albero della vita, alto quasi 16 metri e realizzato con 6, 316 milioni di mattoncini. Per la sua creazione sono state necessarie più di 24mila ore di lavoro.

Nel Keystone saranno in esposizione le opere di appassionati LEGO provenienti da tutto il mondo. Ci sarà anche l’italiano Cristiano Grassi, fiorista di professione e grande costruttore di opere in mattoncini per passione come dimostrano le tantissime foto postate sul suo account Flickr. Cristiano ha due figli e ha raccontato in una intervista di dedicare ai LEGO 4 ore al giorno. Per non rubare tempo al lavoro e alla famiglia, si alza alle 4 del mattino e incastra i mattoncini colorati fino alle 8, in un appartamento destinato unicamente al suo hobby.

Una delle creazioni di Cristiano Grassi

Il suo obiettivo è poter regalare ai figli una scatola di LEGO con il suo nome stampato sopra. Non sappiamo se riuscirà nel suo intento, certo il suo nick VedoSoloLego sembrerebbe deporre a suo favore. Intanto grazie alla LEGO House avrà la grande soddisfazione di essere tra gli AFOL in esposizione nei prossimi 12 mesi di apertura.

E se vi state chiedendo chi siano gli AFOL, ve lo sveliamo subito: si tratta di un acronimo che sta per Adult Fan of LEGO! Anche voi siete fra essi?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.