FOX

Old Man Hawkeye, dopo Old Man Logan una storia su Occhio di Falco

di -

Marvel ha annunciato Old Man Hawkeye, la nuova miniserie ambientata nel futuro distopico di Vecchio Logan. Ethan Sacks scriverà la sceneggiatura mentre i disegni saranno del veterano Marco Checchetto.

La cover del primo numero di Old Man Hawkeye

206 condivisioni 8 commenti 4 stelle

Share

Nemmeno il "migliore in quello che fa", Wolverine se preferite, avrebbe potuto affrontare da solo un lungo viaggio in un America dove i cattivi hanno avuto la meglio. In quel futuro distopico, gli eroi non esistono più e i villain più famosi dell'universo Marvel si sono spartiti quello che rimane degli Stati Uniti.

Per questo lo sceneggiatore Mark Millar decise di affiancargli una spalla davvero molto particolare. Clint Barton, l'uomo un tempo conosciuto come Occhio di Falco. Ormai cieco, l'ex vendicatore avrebbe accompagnato l'ex X-Man da un capo all'altro del paese in una pericolosissima missione.

L'idea di questo bizzarro team-up fu molto apprezzata sia dal pubblico che dalla critica e Vecchio Logan divenne una delle storyline più apprezzate dell'artigliato canadese.

Una cover di Vecchio LoganHDMarvel Comics
Clint e Logan insieme per un ultimo viaggio

Ora a quasi 10 anni dall'uscita del primo numero, datato agosto 2008, Marvel Comics ha deciso di farci tornare a respirare quelle cupe atmosfere, realizzando una nuova miniserie dedicata proprio al compagno di viaggio di Logan, intitolata Old Man Hawkeye.

Lo script dei dodici numeri della run è stato affidato al praticamente esordiente Ethan Sacks che, in una recente intervista al New York Daily News, ripresa da Comic Book Resources, ha voluto svelare qualche piccolo dettaglio sulla trama di questo attesissimo prequel.

In questa storia, Occhio di Falco sta perdendo la vista e questa condizione lo spinge a confrontarsi con qualcosa di personale e davvero orribile con cui aveva già avuto a che fare 45 anni prima. È come se ci fosse un conto alla rovescia che lo costringe ad agire. Sarà il suo ultimo viaggio da supereroe.

A sottolineare quanto Marvel tenga a questo nuovo progetto, arrivano anche le parole e la benedizione di Axel Alonso, l'editor in chief della Casa delle Idee.

Old Man Hawkeye sarà, a suo modo, una storia epica. I lettori potranno conoscere meglio molti dei personaggi apparsi in Vecchio Logan ed esplorare zone remote delle Wasteland. Saranno introdotti anche dei nuovi protagonisti e il viaggio di Clint sarà pieno zeppo di Easter egg.

Ad ereditare la pesantissima eredità di Steve McNiven ai disegni ci sarà l'italianissimo Marco Checchetto, che è ormai diventato un vero e proprio veterano dei fumetti made in Marvel.

Old Man Hawkeye farà il suo debutto negli States a gennaio 2018. Quindi, per potercelo gustare qui in Italia, dovremo attendere almeno fino alla prossima estate.

Marco Checchetto firma la cover di Old Man HawkeyeHDMarvel Comics
Occhio di Falco, Logan, un bolide e...Jamie Madrox?

E voi cosa ne dite? Vi piace l'idea di Old Man Hawkeye? Tra i pochi eroi sopravvissuti in questo futuro, a chi vorreste venisse dedicata la prossima avventura?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.