FOX  

The Walking Dead: la sfida degli scherzi tra Andrew Lincoln e Norman Reedus continua

di -

Finti zombie, polli, targhe kitsch e glitter, tanti glitter. La sfida degli scherzi tra Andrew Lincoln e Norman Reedus continua con un nuovo episodio... "sbrilluccicante"!

Andrew Lincoln, Norman Reedus e lo scherzo dei glitter al San Diego Comic-Con 2016

426 condivisioni 16 commenti 5 stelle

Share

The Walking Dead non è proprio quella che si può definire una serie TV allegra e rilassante. Tra zombie e leader sadici e pronti a fracassare a colpi di mazza da baseball il cranio del malcapitato di turno (qualcuno ha detto Negan?), gli episodi sono un concentrato di spaventi e tensione.

Ma quando sul set si spengono luci e telecamere (a volte anche prima), l'atmosfera è molto diversa. Gli attori sono una grande famiglia e gli scherzi sono all'ordine del giorno

In particolare, Andrew Lincoln e Norman Reedus non perdono occasione per giocarsi qualche tiro mancino. L'ultimo in ordine di tempo è stato organizzato dall'interprete di Rick ai danni dell'alter ego di Daryl

In occasione dello spettacolare servizio fotografico realizzato per Entertainment Weekly, Andrew ha fatto esplodere sulla testa dell'ignaro Norman un palloncino pieno di glitter.

L'interprete di Daryl è rimasto come "congelato" nella posa che aveva, pronunciando una serie di improperi coperti da un lungo e provvidenziale "bip", mentre tutti i presenti ridevano a crepapelle e lo "sceriffo" festeggiava in maniera scomposta la riuscita dello scherzo, saltando e gridando. 

Quando si è riavuto dalla sorpresa, Norman si è girato a guardare incredulo Andrew (che era alle sue spalle) e ha detto ridendo: "Impugno un'arma!".

La (scherzosa) minaccia non ha avuto alcun effetto sull'alter ego di Rick, che ha continuato a esultare e a prendersi gioco dell'amico e collega, saltandogli in groppa e soffiandogli via dai capelli i brillantini, mentre il fotografo continuava a scattare.

Andrew Lincoln autore di un nuovo scherzo a Norman ReedusHDEntertainment Weekly
La sequenza dello scherzo di Andrew a Norman: le facce dei due sono uno spettacolo!

Andrew Lincoln e Norman Reedus: una lunga storia di scherzi

Non si sa con esattezza quando sia iniziata la sfida degli scherzi tra Andrew Lincoln e Norman Reedus ma, nel corso degli anni, i due attori si sono giocati un sacco di (goliardici) tiri mancini.

Uno che ha fatto storia è senza dubbio quello del finto (ma molto realistico) zombie, che l'interprete di Rick ha fatto trovare al collega nella sua camera d'albergo, mentre era impegnato in un press tour.

Il non-morto è stato interpretato da Nick Santonastasso, un grandissimo fan di The Walking Dead, nato senza un braccio e le gambe. Perfettamente truccato, il ragazzo è saltato fuori da sotto un tavolo mentre Norman era da solo, facendogli prendere uno spavento epocale.

Ma l'alter ego di Daryl Dixon si è preso la sua rivincita. Anzi, più di una.

Durante un'intervista con James Corden, Norman ha raccontato che a un certo punto qualcuno gli ha regalato una targa aerografata in stile anni '80, con lui ritratto con i capelli al vento. Quando l'ha avuta in mano, l'attore ha avuto un'illuminazione e l'ha montata di nascosto sull'automobile di Andrew:

Non se n'è mai accorto. È andato in giro per mesi con quella roba sulla sua macchina. Mi ha giurato che me l'avrebbe fatta pagare.

Tuttavia, prima che potesse mettere in atto la sua vendetta, l'interprete di Rick è finito vittima di un altro scherzo del collega. In occasione dell'ultimo giorno di riprese di The Walking Dead 6, Norman ha avuto la "simpatica" idea di riempire di polli la sua roulotte.

In un'altra occasione, l'attore che presta il volto a Daryl ha riempito di glitter l'impianto dell'aria condizionata dell'automobile di Andrew. Poi ha aspettato pazientemente e, quando il collega è salito in macchina e l'ha accesa, ha filmato la scena ridendosela di gusto.

Ma l'alter ego dello sceriffo si è vendicato, ripagando con la stessa moneta... "sbrilluccicante" Norman, durante il panel di The Walking Dead al San Diego Comic-Con 2016. 

Dopo lo scherzo organizzato sul set dello shooting di Entertainment Weekly, ora Andrew deve guardarsi le spalle. Di sicuro, la reazione di Norman non tarderà ad arrivare.

Ma in attesa di scoprire che cosa combinerà l'attore, tocca prepararsi a tempi bui.

Il 23 ottobre 2017, The Walking Dead torna in prima visione assoluta su FOX. E con Rick e Negan "l'un contro l'altro armato", di spazio per le risate ce ne sarà poco.

Siete pronti alla guerra totale?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.