FOX

Stranger Things diventa un videogame: potete già scaricarlo sui vostri smartphone

di -

Il Sottosopra torna in tutta la gloria della pixel art. In attesa della seconda stagione di Stranger Thing possiamo vivere le avventure di Eleven e dei suoi amici nel videogioco ufficiale della serie TV.

La schermata iniziale in pixel art di Stranger Things: The Game

437 condivisioni 37 commenti 0 stelle

Share

Dovremo aspettare ancora qualche settimana per poter finalmente tornare nel Sottosopra, pronto a trascinarci nelle disavventure dal retrogusto vintage della seconda stagione di Stranger Things

E se l'attesa è ormai caldissima, già da oggi possiamo renderla più dolce correndo a scaricare il videogame ufficiale della serie TV, disponibile per il download su App Store e Google Play Store. Un titolo, Stranger Things: The Game, che ci permetterà di esplorare la cittadina di Hawkins e i suoi dintorni in tutta la bellezza della pixel art.

Il titolo è realizzato come un tradizionale gioco di ruolo giapponese per sistemi 16-bit con visuale dall'alto, ricco di missioni da svolgere, dungeon da esplorare e una grafica che ricorda per l'appunto i classici del genere. La buona notizia è che è completamente gratuito, spoglio di qualsiasi acquisto in-app o invasive pubblicità.

Si tratta insomma di un glorioso ritorno agli anni '80, che rispetta lo stile retrò dell'opera originale. 

Stranger Things: The Game, il Sottosopra in pixel art

Stranger Things: The Game include 7 personaggi giocabili, 6 dungeon da esplorare e più di 30 quest da completare.

Ogni personaggio è dotato di abilità peculiari: Lucas, ad esempio, può colpire qualsiasi bersaglio col suo razzo da polso, mentre Nancy ha un'intera collezione di mazze con cui combattere. I luoghi del telefilm riprodotti nel gioco saranno il bosco di Mirkwood, il laboratorio Hawkins e la casa di Jim Hopper, così come altre location ancora avvolte nel mistero.

Due invece le modalità giocabili. La prima è la ''Classic'', per coloro che sono abituati a sfide di un certo livello, invece la ''Normal'' è dedicata a quelli che vorrebbero godersi il gioco senza la paura di fare la stessa fine della povera Barb. 

I collezionisti potranno poi provare a trovare tutti gli Eggo e i nani da giardino, così come le VHS, utili a sbloccare personaggi segreti e un trailer inedito. Il team di sviluppo BonusXP fa poi sapere che un aggiornamento verrà rilasciato il 27 ottobre, data scelta per il debutto della Stagione 2 di Stranger Things.

Siete pronti a vivere in prima persona le incredibili avventure di Mike, Eleven, Lucas, Will e Dustin?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.