Mortal Kombat compie 25 anni: è tempo di Fatality!

di -

25 anni fa nasceva Mortal Kombat, una delle saghe videoludiche più volente e brutali di sempre. E Warner Bros. ha intenzione di festeggiare con tutti gli appassionati.

L'iconico logo di Mortal Kombat

610 condivisioni 14 commenti 0 stelle

Share

Correva il 1992 quando Midway lanciò sul mercato il primo capitolo di una serie di vdeogame destinata a scrivere la storia. 

Serie dissacrante, violentissima e a tratti grottesca, che colpì la community di videogiocatori con un assestato pugno allo stomaco, ergendosi con Street Fighter e The King of Fighters a punto di riferimento per il genere dei picchiaduro ad incontri. 

25 anni dopo, con Midway ormai scomparsa e tutta una serie di produzioni cinematografiche e seriali più o meno riuscite, Mortal Kombat è ancora tra noi ed è pronto a festeggiare il suo prestigioso anniversario. Warner Bros. Interactive Entertainment e NetherRealm Studios - le due compagnie detengono i diritti del franchise - si preparano infatti a celebrare il mito dei beat 'em up con tutta una serie di iniziative. 

Mortal Kombat, i festeggiamenti per il 25esimo anniversario

Prima di tutto, i visitatori del New York Comic-Con sono invitati ad assistere ad un panel dedicato l'8 ottobre. Durante l'evento sarà presente il team originale che ha sviluppato il primo capitolo della serie Mortal Kombat: Ed Boon, John Tobias, Dan Forden e John Vogel.

Moderato da Geoff Keighley, gli sviluppatori discuteranno dei primi giorni della serie, dell'evoluzione del brand e del duraturo impatto che la serie ha avuto sull'industria del videogioco e la cultura pop.

Giusto in tempo per il 25esimo anniversario di Mortal Kombat, Raiden, l'eterno Dio del Tuono è l'ultima aggiunta al roster di Injustice 2. I giocatori che acquisteranno Injustice 2 Ultimate Edition, Injustice 2 Digital Deluxe Edition, Injustice 2 Ultimate Pack o il Fighter Pack #2 potranno giocare immediatamente con il protettore dell'Earthrealm o come Black Lightning, grazie a una nuova Premiere Skin che accompagna il DLC di Raiden.

Il 5 ottobre, Injustice 2, Mortal Kombat X, Injustice: Gods Among Us e WWE Immortals per dispositivi mobile riceveranno invece contenuti in-game a tema Mortal Kombat che prevedono nuovi ed eccitanti personaggi da collezionare. 

Injustice 2 per mobile vedrà l’aggiunta del Dio del Tuono Raiden, con la possibilità per i giocatori di combattere la divinità nel Challenge Mode. Raiden può essere vinto nei premium chest o direttamente acquistato grazie a una speciale offerta. Mortal Kombat X vedrà l'aggiunta di Shao Kahn il Konquistatore. I giocatori potranno inoltre combattere contro due nuove versioni di Goro, il campione a quattro braccia imbattuto da 500 anni. Inoltre, potranno perfezionare il proprio combattimento con la nuova caratteristica Relic Hunt.

Injustice Gods Among Us per mobile vedrà l'aggiunta del pericoloso assassino Scorpion alla sua line-up, mentre WWE Immortals rende omaggio a Mortal Kombat con la WWE Superstar Xavier Woods vestita come classico personaggio di Mortal Kombat Raiden.

Non solo, Mortal Kombat X svelerà le nuove sfide Living Tower il 9 ottobre, che saranno in tema coni precedenti capitoli di Mortal Kombat: Mortal Kombat 1-4, Mortal Kombat: Shaolin Monks e Mortal Kombat del 2011.

E voi, siete pronti a scatenare il brutale potere delle Fatality?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.