FOX  

Morti e contenti! Che fine hanno fatto gli (ex) attori di The Walking Dead?

Che fine hanno fatto gli attori di The Walking Dead che hanno lasciato la serie? Ecco i progetti e i film a cui hanno preso parte in questi mesi. Scopriamolo in questo video

363 condivisioni 7 commenti 3 stelle

Share

Ci siamo affezionati a loro e spesso li abbiamo visti morire. Sono gli ex protagonisti di The Walking Dead e, per sconfiggere un po' di nostalgia, siamo andati a vedere cosa stanno facendo gli attori che li hanno interpretati nella Serie TV, a partire dalle ultime, eclatanti uscite di scena.

Steven Yeun, l’interprete dell’amatissimo Glenn, sarà il protagonista del film Burning, tratto dal romanzo giapponese Norwegian Wood di Haruki Murakami. Le riprese sono già iniziate e il film uscirà nelle sale all’inizio dell’anno prossimo.

Sonequa Martin-Green, alias Sasha è tra i protagonisti di Star Trek, la saga cine-televisiva più longeva della storia, dove interpreta il primo ufficiale Michael a bordo della Shenzou.

Andiamo un po’ più indietro nel tempo con la morte di Beth: subito dopo l’addio al suo personaggio, l’attrice Emily Kinney ha interpretato Tess Thompson nella serie tv Conviction.

Mentre pare che l’attore Scott Wilson, che interpretava il padre Hershel ucciso in un finale di puntata da togliere il fiato, dopo diverse esperienze cinematografiche si stia dedicando alla scrittura e alla moglie Heavenly, con cui è sposato da 35 anni.

Ricordate Shane, alias Jon Bernthal, il migliore amico di Rick nonché amante di Lory? Veniva ucciso dallo stesso Rick e oggi è il nuovo protagonista della serie tv di casa Marvel The Punisher.

Lori, che moriva dando alla luce Judith sotto gli occhi del figlio carl, è tornata sul piccolo schermo nella parte di Sara Tancredi, la moglie di Michael Scofield in Prison Break. Dal 2016 interpreta la parte di Katie Bowman nella serie di fantapolitica Colony, dove è coprotagonista insieme a Josh Holloway.

Michael Rooker, invece, ovvero Merle Dixon, il fratello di Daryl, appena uscito dalla serie tv ottiene la parte di Yondu Udonta nel film Guardiani della Galassia e nel suo sequel Guardiani della Galassia Vol. 2.

Il destino più inaspettato è quello di Laurie Holden, ovvero Andrea. L’attrice, infatti, è entrata a far parte di un'organizzazione gestita da Tim Ballard ex agente della CIA che combatte il traffico di esseri umani.

Nell'ottobre 2014 ha partecipato all’ Operation Underground Railroad, una massiccia operazione a Cartagena (Colombia), che ha permesso di perseguire trafficanti del sesso e di salvare 55 persone, tra cui ragazzine di 12 e 13 anni. Qual è stato il suo ruolo? Quello di rendere credibile la festa organizzata per richiamare attorno a sé trafficanti e mantenere le ragazze occupate mentre i poliziotti in borghese inchiodavano i criminali.

Tutti questi attori sono entrati nel cuore di ogni appassionato di The Walking Dead. Ma la domanda è: chi vi manca di più?

Credits Video: Kikapress.com 

I morti di The Walking Dead: chi ti manca di più?

Vota

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.