FOX

Gore Verbinski potrebbe dirigere Gambit? Il regista di Pirati dei Caraibi è in trattative

di -

Dopo essere sfumato nel 2015 un primo tentativo di realizzare un film su Gambit con protagonista Channing Tatum, il progetto è stato ravviato. Il regista Gore Verbinski sarebbe in trattative per dirigere lo spin-off di X-Men.

Un'illustrazione di Gambit

49 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Gore Verbinski potrebbe dirigere Gambit?

Deadline rivela che il regista dei primi tre film del franchise Pirati dei Caraibi Gore Verbinski (La maledizione della prima luna, La maledizione del forziere fantasma e Ai confini del mondo) sarebbe entrato in trattative con Fox USA.

Gore Verbinski

Verbinski potrebbe quindi occupare la sedia lasciata vacante da Doug Liman, che aveva abbandonato il progetto per Justice League (salvo poi abbandonare anche quest'ultimo film). 

Verbinski ha recentemente diretto La cura del benessere, ma è un regista capace di cimentarsi in film sia di piccole che di grandi dimensioni.

Gambit: il ravvio dello spin-off di X-Men

Lo spin-off di X-Men sarà ormai una priorità assoluta di Fox USA, trattandosi di un progetto a lungo rimandato.

Il film incentrato sull'eroe dei fumetti Marvel avrebbe infatti dovuto essere realizzato già nel 2015. Per il ruolo dell'eroe era perfino stato scelto un interprete in Channing Tatum.

Tuttavia, i produttori non erano parsi molto entusiasti e non se n'era più fatto niente.

Ma come ricorda Slashfilm Tatum ha recentemente dichiarato di essere ancora interessato a Gambit e che il progetto è stato nel frattempo ravviato:

Siamo davvero fortunati. Avevamo una prima bozza che era buona, ma eravamo in quella fase creativa dove questi film passavano per un po' in secondo piano.

Tatum si riferisce proprio al momento in cui i produttori consideravano più importanti film come Logan - The Wolverine e Deadpool, il cui recente successo avrà di certo spianato la strada alla realizzazione di Gambit. E se Tatum vestirà i panni dell'eroe, in quelli del villain Sinistro potremmo invece vedere Daniel Craig.Al momento non ci sono altre novità, ma Tatum ha promesso che il film si farà e noi seguiremo futuri aggiornamenti.

La trama di Gambit

Qui sotto riportiamo invece la trama precedentemente rivelata da Slash Report:

Remy LeBeau viene assunto da un misterioso individuo per compiere un furto al Museo del Louvre. Il suo committente si rivela essere Nathaniel Essex alias Sinistro, un geniale supercriminale che offre a Gambit 40 milioni per recuperare un baule che è stato rubato dal clan Boudreaux. Il baule verrà messo all'asta durante l'annuale Ballo dei Ladri, occasione di incontro per le principali organizzazioni criminali di tutto il mondo. Con l'aiuto della sua squadra di mutanti, Gambit cercherà di portare a termine questa rapina che si rivelerà più difficile del previsto.

Un'altra illustrazione del personaggio di Gambit

Chi è Gambit?

Si tratta di un mutante dotato di forza, agilità e velocità sovrumane. Dopo essere stato esiliato da New Orleans, sua città natale, Gambit (il cui vero nome è Remy Etienne LeBeau) diverrà poi un ladro professionista coltivando anche amicizie piuttosto influenti. Incapace di controllare la propria energia, Gambit si rivolgerà allora a Sinistro, il quale altererà il cervello di Gambit permettendogli così un maggiore controllo sui propri poteri. In cambio Gambit dovrà per lui compiere diverse rapine.

Ma il personaggio di Gambit è forse uno dei più misteriosi del fumetto, motivo in più per aspettare il film sull'eroe.

Al momento non ci sono altre novità, ma Tatum ha promesso che il film si farà e noi seguiremo futuri aggiornamenti.

Che ne pensate? Vi interessa questo spin-off?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.