Nintendo al lavoro sul Game Boy Classic Mini?

di -

Stando ad una golosissima voce di corridoio, Nintendo potrebbe essere pronta ad annunciare il Game Boy Classic Mini. È tempo di una rinascita in piccolo per la mitica console portatile?

Il primo modello di Game Boy

526 condivisioni 27 commenti 0 stelle

Share

Nintendo sa come giocare con la nostalgia.

Dopo aver lanciato sul mercato l'ormai introvabile NES Mini, seguito dal richiestissimo SNES Mini, la compagnia di Kyoto potrebbe avere in serbo un'altra golosissima sorpresa per i videogiocatori più navigati.

Ma anche per chi, in vena di collezionismo, vorrebbe rivivere i bei vecchi tempi del gaming. 

Stando a quanto riportato da nintendosoup.com, pare che nel mese di settembre Nintendo abbia infatti registrato il marchio Game Boy per il territorio giapponese, con applicazione per macchine per videogiochi, videogiochi, portachiavi, cartelle e vestiario.

La casa di Super Mario fece la stessa cosa mesi prima della presentazione delle versioni in piccolo del Nintendo 8-bit e del Super Nintendo, depositando il marchio relativo ai controller della console.

Indizi che portano a credere che la ''grande N'' sia al lavoro su un ipotetico Game Boy Classic Mini, altra retro-console sulla scia delle precedenti e del recente Commodore 64 Mini

Per il momento si tratta di una notizia, per quanto allettante, da prendere con le pinze. Nintendo non ha ancora confermato le voci di corridoio, ma ammettiamo che qui su MondoFox ci piacerebbe davvero assistere ad una rinascita del mitico handheld, lanciato per la prima volta sul mercato nel lontano 1988 - nel 1990 sul territorio europeo. 

Intanto sapevate che un brillante studente è riuscito ad entratre nel Guinness dei Primati con una versione gigante del Game Boy?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.