FOX

Spawn: le riprese del nuovo film inizieranno nel 2018

di -

Il creatore e regista di Spawn, Todd McFarlane, ha ufficializzato l'inizio delle riprese dell'omonimo film per febbraio 2018.

Spawn in versione fumetto

44 condivisioni 0 commenti

Condividi

Direttamente dal New York Comic Con 2017, Todd McFarlane, creatore del fumetto Spawn, ha aggiornato i fan riguardo l'uscita del tanto atteso omonimo reboot cinematografico. La produzione del film è stata affidata alla Blumhouse di Jason Blum, produttori già di La notte del Giudizio e Scappa - Get Out. McFarlane ha scelto la Blumhouse perché in grado, con un budget limitato, di creare progetti cinematografici interessanti e con la possibilità di lavorare anche su dei potenziali sequel. 

Durante l'intervista al New York Comic-Con 2017, McFarlane ha dichiarato in merito al film Spawn: 

Sto spendendo i miei soldi e non importa se non funzionerà. Ho 10 milioni di dollari come budget e un qualsiasi studio avrebbe ingaggiato un 22enne punk per dirigere il film. Ho scelto di essere io il vecchio punk alla regia.

Inoltre, McFarlane ha confermato che la pre-produzione del live-action di genere thriller soprannaturale comincerà a Natale e che le riprese ufficiali partiranno da febbraio 2018. Lo stesso regista ha definito ll live-action come dark e sicuramente sarà R-rated, per cui i minorenni dovranno essere accompagnati dai genitori per poterlo guardare al cinema.

La curiosità legata a Spawn è moltissima, specialmente dopo il film flop del 1997 con protagonista Michael Jai White e John Leguizamo. Il film non piacque per niente né al pubblico e né alla critica, mettendo quasi d'accordo - in negativo - tutti coloro che l'hanno visto all'epoca.

Non solo trasposizioni cinematografiche, dal 1997 al 1999 è stata trasmessa anche una serie animata omonima prodotta da HBO e sono stati realizzati diversi videogiochi per SNES, Dreamcast, PlayStation e PS2 tra cui spiccano Todd McFarlane's Spawn, Spawn: In the Demon's Hand e Spawn: Armageddon.

Il protagonista del film non sarà Spawn, ma Twitch, detective della sezione omicidi della polizia di New York presente anche nei fumetti. Kevin Smith - regista di Clerks, Dogma, Red State - è a lavoro su una serie TV basata proprio su Twitch e il suo collega Sam, di cui è regista, sceneggiatore e produttore esecutivo

E voi? Cosa ne pensate di un nuovo film su Spawn? 

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.