FOX

Vin Diesel e la nuova faida sui set di Fast and Furious 9: 'La fratellanza è complicata'

di -

Vin Diesel cerca di calmare le polemiche che infuriano a causa del rinvio di Fast and Furious 9. I nuovi protagonisti della faida? The Rock e Tyrese Gibson.

 Vin Diesel

252 condivisioni 12 commenti 3 stelle

Share

Il set di Fast and Furious continua a essere uno dei più vivaci degli ultimi anni. Come forse sapete, il nono capitolo della saga avrebbe dovuto debuttare al cinema nel 2019. La produzione, però, ha deciso di posticipare l’uscita di un anno. Vedrete Fast and Furious 9 nel 2020, mentre lo spin off con protagonisti Jason Statham e Dwayne Johnson sarà nelle sale nel 2019.

L’annuncio ha portato a una nuova polemica tra i membri del cast. Questa volta ad alimentarla è stato Tyrese Gibson. I suoi post sui social, infatti, sembrano attribuire a The Rock la responsabilità dello slittamento del film. In un post, inoltre, l’attore ha sottolineato che nella famiglia di Fast and Furious non si va avanti da soli. Nonostante gli attacchi abbastanza diretti, Dwayne Johnson non ha mai risposto.

Nella questione è intervenuto anche Vin Diesel dal suo profilo Instagram cercando di gettare acqua sul fuoco. E non poteva fare altrimenti dato che lui e The Rock sono stati protagonisti di una lite mediatica proprio sul set di Fast & Furious. Vi ricordate? La lite era stata scatenata dalle affermazioni di Johnson, secondo cui alcuni colleghi di set non avevano un comportamento molto professionale.

Brotherhood... and all it's complexities. This scene was filmed in Puerto Rico, I can remember it like it was yesterday. Such a beautiful island, the people were so warm and welcoming. I turned 43 that summer... and my son Vincent was born. A woman named Jan Kelly responded to a question I had asked on Facebook, 'who they would like to see me work with?' She said would love to see me work with Dwayne... I listened to her request and he became Hobbs. I know there has been a lot of speculation as to why the Fast 9 release date was pushed... but it would be unfair to say it is anyone's fault. As we plot the course to expand the Fast & Furious universe, one must be mindful to take stock of the roads we took to get here. The pillars of authenticity, family and most importantly, our loyal fan’s perspective has been instrumental in procuring success. However, like any vehicle that has run around the globe 8 times, the franchise is in need of maintenance. My good friend and the godfather of Universal, Ron Meyer has granted me the time to do just that. We have some very exciting news to share soon... stay tuned. Yours truly, Dom #FamilyAlways

A post shared by Vin Diesel (@vindiesel) on

In questa occasione, Vin ha cercato di mettere a tacere tutte le polemiche:

So che circolano molte speculazioni sul motivo del rinvio di Fast 9, ma sarebbe ingiusto attribuire le colpe a qualcuno…come qualsiasi veicolo che è in strada da 8 anni, il franchise ha bisogno di manutenzione. Il mio buon amico e capo della Universal, Ron Meyer mi ha garantito il tempo per farlo. Abbiamo delle novità davvero eccitanti da condividere presto..

The Rock non ha commentato pubblicamente neppure il post di Vin Diesel. Qualche giorno fa, però, ha fatto riferimento al progetto dello spin off dichiarando che il suo obiettivo è stato sempre quello di dare vita a un personaggio eccitante e divertente, contribuendo così a elevare il franchise. Pur non facendo riferimento alla polemica, il tweet di Dwayne Johnson sembrerebbe una risposta in piena regola.

Come andrà a finire la faida tra i membri del cast? In realtà, i malumori non sono solo maschili. Qualche mese fa, Michelle Rodriguez aveva dichiarato di essere intenzionata a abbandonare il franchise se non fosse cambiato l'atteggiamento nei confronti del mondo femminile. In quella occasione, bastò un post di Vin Diesel per calmare l'attrice.

Il paciere Vin riuscirà ancora una volta a tenere unita la famiglia di Fast and Furious? Rimanete su MondoFox per tutti i prossimi aggiornamenti. 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.