La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è finalmente disponibile su PC e console

di -

Ambientato tra gli eventi de Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli, La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra debutta su PlayStation 4, Xbox One e PC proprio oggi.

Un primo piano di Talion

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Fan de Il Signore degli Anelli a raccolta, La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è infatti disponibile da oggi, 10 ottobre, su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Sviluppato da Monolith Productions, il titolo si basa sull'innovativo sistema Nemesis, che consente ai giocatori di creare e sperimentare un mondo personalizzato, unico in ogni sessione di gioco. La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra dà seguito alla storia originale di La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor, con il ritorno di Talion e Celebrimbor, il Lucente Signore, che devono forgiare un nuovo Anello del Potere e si scontrano con i nemici più temibili, compreso Sauron e i suoi Nazgûl, in una battaglia epica per la Terra di Mezzo.

Questo gioco di ruolo d'azione a mondo aperto è alimentato dal sistema Nemesis, che presenta seguaci Orchi con nuovissime storie di lealtà, tradimento e vendetta, e le incredibili Fortezze Nemesis, che richiedono diverse strategie per conquistare roccaforti dinamiche e creare mondi personalizzati con più opportunità e possibilità di scelta che mai.

I giocatori possono provare l'ampio mondo aperto in molti modi per creare storie personali e originali. Con nuovi e migliori attacchi corpo a corpo, a distanza o furtivi, abilità ampliate e il nuovo Anello del Potere, gli appassionati potranno sfruttare il potere del Lucente Signore per dominare Mordor dall'interno. Nella loro missione, incontreranno alleati nuovi e familiari, incluso Eltariel, il cacciatore d'élite di Nazgûl, Baranor il Capitano di Minas Ithil, Carnàn, il misterioso spirito della natura e personaggi memorabili come Shelob e Gollum.

Oltre a questi alleati, affronteranno un'incredibile varietà di nemici letali tra cui Orchi, Olog-hai, bestie mostruose, l'antico Balrog Tar Goroth, draghi sputafuoco, i Nazgûl e infine lo stesso Oscuro Signore: Sauron.

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra per PS4, Xbox One e PC

Ambientato fra gli eventi di Lo Hobbit e quelli di Il Signore degli Anelli, La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra presenta un ricco ecosistema di missioni, esplorazioni e dinamicità sociale grazie a Orchi di diverse culture. Adesso gli Orchi appartengono a tribù, permettendo ai reggenti al comando di potenti fortezze di estendere la propria influenza in tutti i vari ambienti. Con i seguaci Orchi e le Fortezze Nemesis i giocatori adesso hanno modi completamente nuovi per conoscere il mondo, grazie alle scelte e alle opportunità fornite dalla versione ampliata del sistema Nemesis. Non importa se il giocatore ne risulterà sopravvissuto, ferito, reclutato o umiliato, ogni incontro sarà ricordato e contribuirà ad alimentare la dinamica della società e del conflitto all'interno di Mordor, tutti portati in vita dall'innovativo sistema Nemesis.

Inoltre, è possibile provare la versione per dispositivi mobili di La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra, scaricabile gratis su App Store per iPhone e iPad e su Google Play per i dispositivi Android. Creato in collaborazione da IUGO Mobile Entertainment, Monolith Productions e WB Games San FranciscoLa Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra per dispositivi mobili è un epico RPG strategico gratuito dove continua il viaggio di Talion attraverso Mordor e riunisce i più grandi campioni della Terra di Mezzo per combattere contro gli Orchi più feroci nel tentativo di sconfiggere l'Oscuro Signore Sauron.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.