FOX

Beetlejuice 2 si farà: il sequel ha trovato un nuovo sceneggiatore

di -

Warner Bros. potrebbe presto evocare di nuovo lo Spiritello Porcello: Mike Vukadinovich sta riscrivendo il copione del sequel di Beetlejuice.

Michael Keaton nel ruolo di Beetlejuice

1k condivisioni 32 commenti 4 stelle

Share

Più che una storia, quella della genesi di Beetlejuice 2 sembra una sequenza incontrollabile di tira e molla senza un vero vincitore.

Prima (apparentemente) confermato; poi più volte negato dal regista e dai suoi protagonisti; e infine messo come punto interrogativo tra la lista dei possibili futuri progetti di Warner Bros., il sequel dedicato allo Spiritello Porcello sembra aver conquistato un nuovo punto a suo favore.

Deadline ci informa infatti che il copione del nuovo Beetlejuice è attualmente in fase di stesura. Anzi: di riscrittura. Ad apportare le modifiche alla storia sarà Mike Vukadinovich, che ha al suo attivo il recente Rememory, un dramma che s'inserisce nel filone fantascientifico con protagonisti Peter Dinklage e lo scomparso Anton Yelchin.

Beetlejuice e Lydia in una scena del film originaleHDGeffen Pictures, Warner Bros.
Beetlejuice (Michael Keaton) e Lydia Deetz (Winona Ryder) in una scena del film del 1998

Vukadinovich metterà a punto una sceneggiatura ereditata da David Katzenberg e Seth Grahame-Smith, nome già famoso ai fan delle commedie-horror grazie anche al suo Orgoglio e Pregiudizio e Zombie. Il duo continuerà a lavorare al progetto in qualità di produttore esecutivo.

Tim Burton e Michael Keaton torneranno a evocare lo Spiritello Porcello?

Quale sarà il ruolo nel sequel di Beetlejuice di Tim Burton, il regista del film del 1988? Per ora tutto tace dal fronte Warner Bros. circa il suo possibile contributo all'impresa.

In passato, il cineasta aveva più volte ammesso di aver contemplato un possibile sequel, ma di non essere mai giunto a degli accordi con il cast originale, su tutti il protagonista Michael Keaton e Winona Ryder. "Questo è il tipo di film che devi fare nel modo giusto", aveva dichiarato Burton a Collider nel maggio 2016.

Beetlejuice si mette in fila e aspetta il suo turno

Keaton, dal canto suo, sembrava più pessimista su un possibile Beetlejuice 2, sostenendo che ricreare la magia sarebbe stata un'operazione quasi impossibile.

Che finalmente i pezzi del puzzle si stiano unendo in un disegno capace di risvegliare l'interesse di Keaton a tornare nel ruolo dello Spiritello Porcello? Sempre secondo Deadline, le cose potrebbero stare davvero così, e Keaton e Burton avrebbero manifestato l'intenzione di partecipare al progetto una volta terminati i lavori su Dumbo, il live-action disneyano dedicato all'omonimo elefantino.

Non ci resta che metterci in sala d'attesa insieme a Beetlejuice e attendere nuovi aggiornamenti sul suo destino cinematografico.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.