FOX

Hulk rischiò di rimanere fuori da Thor: Ragnarok a causa degli spoiler

di -

Thor e Hulk si incontreranno nello spazio nell'imminente Thor: Ragnarok. Ma il loro incontro avrebbe potuto essere compromesso da un vecchio spoiler di Avengers: Age of Ultron.

Thor a colloquio con Hulk

273 condivisioni 1 commento

Share

Gli spoiler, si sa, ormai sono peggio di una brutta malattia. Ne sa qualcosa Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, che, pur di evitarli, sarebbe pronto a rinchiudere i cast e le troupe dei suoi blockbuster sotto una campana di vetro.

Purtroppo però, neanche l'uomo più attento del mondo riuscirebbe ad avere un controllo capillare sul mare magnum della rete che, tra siti specializzati e reporter improvvisati armati di cellulare e perennemente a caccia di scoop, è diventata un soave paradiso o un vero e proprio inferno, a seconda dei punti di vista, per tutti gli addetti ai lavori.

In una recente intervista rilasciata a The Wrap, il boss della divisione cinematografica della "Casa delle Idee" ha dichiarato di essere stato costretto a cambiare il finale di uno dei suoi cinecomic a causa di alcune indiscrezioni che avevano iniziato a circolare sul web.

Bisogna tornare con la mente al 2015 quando approdò nelle sale Avengers: Age of Ultron. I fan più accaniti ricorderanno di sicuro che, dopo la battaglia di Sokovia, Bruce Banner e il suo gigantesco alter ego verde, meglio noto come Hulk, si condannarono a un esilio volontario.

Nella versione a cui abbiamo assistito sul grande schermo, ci viene suggerito che le tracce del Quinjet su cui il buon dottore era fuggito, sono state perse in un'ignota località nei pressi del Mar Caspio.

Tuttavia lo script originale prevedeva che la meta del Gigante di Giada fosse decisamente più lontana. Infatti era previsto che Hulk abbandonasse addirittura i confini terrestri. Purtroppo, a causa delle voci del web messe in giro dal reporter Umberto Gonzalez, secondo cui il nuovo arco narrativo del Gigante Gamma si sarebbe ispirato alla miniserie a fumetti Planet Hulk, Feige decise cambiare le carte in tavola.

Humberto aveva quasi fatto centro quando aveva suggerito che avremmo fatto Planet Hulk. Oggi quello scoop si è rivelato accurato ma nel 2015 non lo era affatto perché non avevamo nessun piano in merito. A quel tempo Joss Whedon stava girando Avengers: Age of Ultron e il modo in cui finiva la vicenda di Hulk avrebbe potuto far pensare a Planet Hulk.

Si sa, Kevin Feige è un vero maniaco del controllo e non avrebbe mai potuto permettere che ad averla vinta potesse essere qualcuno "estraneo" ai Marvel Studios. Così, esercitando quel famoso e ferreo controllo creativo, criticato da molti, si recò dal buon Whedon e gli "suggerì" di rivedere quella scena.

Parlai con Joss. Gli dissi che non potevamo far andare il Quinjet verso lo spazio perché, dopo l'uscita di Umberto, tutti penseranno che stiamo per realizzare Planet Hulk. Lui mi chiese che cosa dovessimo fare e io gli risposi 'non lo so'.

Questo colossale caos, nato di fatto da una notizia che colse nel segno, pur non basandosi su fondamenta concrete, ha rischiato di far saltare quasi per aria il copione dell'imminente Thor: Ragnarok. Ma, come spesso accade in casa Marvel, i problemi non sono altro che delle opportunità sotto mentite spoglie.

Volevamo creare qualcosa di totalmente diverso nel terzo solo movie di Thor. Volevamo a tutti i costi che ci fossero Hela e Loki. Abbiamo pensato se introdurre Balder e Beta Ray Bill. Ma alla fine abbiamo capito di avere bisogno di qualcosa di veramente grosso.

E chi c'è di più grosso di Hulk?

E voi cosa ne pensate? Credete che gli spoiler sul finale di Avengers: Age of Ultron abbiano dato un assist involontario a Thor: Ragnarok e al Marvel Cinematic Universe?

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.