FoxCrime  

Penélope Cruz nel nuovo teaser di American Crime Story: Versace

di -

Penélope Cruz fa la sua prima apparizione nei panni di Donatella Versace nel secondo, incredibile teaser di American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace

178 condivisioni 3 commenti

Condividi

Dura solamente venti secondi, eppure è carico di significato: il secondo teaser di American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace non può lasciare indifferenti. Dopo i due spari protagonisti del primo teaser, in cui vedevamo solo la scalinata di Casa Casaurina a Miami, ecco il primo personaggio.L'attrice Premio Oscar Penélope Cruz compare per la prima volta nei panni della sorella di Gianni, Donatella Versace.

Circondata dai fiori, che rappresentano i colori e la bellezza di cui Gianni era considerato il re, nel video Donatella s'inchina a baciare le scale su cui suo fratello venne freddato da due colpi di pistola la mattina del 15 luglio 1997.Dopo aver reso omaggio a Gianni, vestendo inequivocabilmente il recente lutto, Donatella si alza e, fiera, sale le scale della villa.

La simbologia non lascia spazio ai dubbi: la grande casa di moda Versace, amata e celebrata in tutto il mondo, sopravvivrà a Gianni.

E la sua famiglia con lei.

L'assassinio di Gianni Versace racconterà nel dettaglio l'omicidio del grande stilista e i molti punti oscuri che, a distanza di vent'anni, rimangono ancora nelle indagini condotte dalla polizia sul suo assassino, Andrew Cunanan, e sull'intera vicenda.

A trovare il corpo dello stilista sulla scalinata della villa fu il compagno Antonio D'Amico, distrutto dalla perdita di Gianni.

La nuova stagione di American Crime Story andrà in onda prossimamente in esclusiva su FoxCrime.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.