FOX

Ephiphany: un serie su una casa stregata dal produttore di Stranger Things

di -

È in arrivo una nuova serie dal produttore di Stranger Things: Ephiphany racconterà le vicende che ruotano intorno a una casa infestata.

L'immagine di una casa stregata

1 condivisione 0 commenti

Condividi

Come potrebbe essere una nuova Stranger Things in salsa CW?

Se l'è chiesto il produttore della fortunata serie Netflix che ha debuttato nel 2016.

Shawn Levy, sta preparando un nuovo progetto per il network CW che ruoterà intorno a una casa stregata.

La nuova serie Ephiphany dovrebbe essere perfettamente in linea con le atmosfere care al pubblico (prevalentemente teen) dell'emittente: storie dark, horror, vampiri, lupi mannari e misteri da risolvere.

Ephiphany: cosa sappiamo sul nuovo prodotto?

Shawn Levy al lavoro su una nuova serie

La serie sarà incentrata su una casa stregata costruita nell'epoca della Gilded Age (fine 1800 in USA).

La serie finora è stata descritta, riporta The Hollywood Reporter, come una storia molto vicina per mood e atmosfere al genere letterario di Agatha Christie e a quello cinematografico di Stanley Kubrick. La trama di Ephiphany parlerà di un gruppo di persone reclutate in una grande casa per risolvere un enigma all'interno delle mura della struttura.

Della sceneggiatura si occuperanno Spencer Cohen e Anna Halberg.

La serie sarà prodotta dalla casa di produzione 21 Laps, con il coordinamento di Emily Morris e Dan Cohen. Al progetto parteciperà anche Warner Bros. Television.

Come regista è stato invece designato Lee Toland Krieger (Adaline - L'eterna giovinezza), che sarà anche produttore esecutivo della serie.

CW, dopo la fine del proprio prodotto di punta The Vampire Diaries (e ora che anche The Originals si avvia alla conclusione) è alla ricerca di un nuovo successo che conquisti il proprio pubblico: Ephiphany potrebbe essere il prossimo "tormentone" se proporrà storie avvincenti e volti che lasceranno il segno nei giovani telespettatori.

Le ville della Gilded Age: da sogno a potenziale incubo

Una casa dell'epoca Gilded AgeHDCurbed
Una casa dell'epoca fine 1800 della Gilded Age

Al centro di Ephiphany ci sarà una casa della Gilded Age, che rappresenta negli Stati Uniti la fine del XIX secolo (1870-1900). Era un periodo cruciale per gli USA, che si avviavano verso un periodo di boom economico.

In quest'epoca sono stati prodotti grandi esemplari di architettura residenziale. Le grandi ville di fine '800 hanno varie caratteristiche: sono molto grandi, a più piani, lussuose, con portici, colonnati, grandi giardini, ornamenti e orpelli di materiali preziosi.

Qualcuno le vede come ville da fiaba, ma con l'atmosfera giusta possono prestarsi anche come location perfette per un horror.

Il genere horror, del resto, si è sempre appoggiato sulla casa stregata come fulcro di paura, vendette familiari o spiriti pronti a tormentare i malcapitati protagonisti.

La casa di Stranger Things decorata con le lucineNetflix
Il ruolo del paranormale nella casa di Stranger Things

Non vediamo l'ora di scoprire come sarà la casa di Ephiphany.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.