FOX  

The Walking Dead: la parodia di Sesame Street con i biscotti-zombie

di -

The Walking Dead si è trasformato in The Walking Gingerbread nella nuova parodia di Sesame Street. E non possono mancare, ovviamente, riferimenti ai personaggi della serie.

52 condivisioni 0 commenti

Condividi

The Walking Dead è tornato solo ieri e già non si parla d’altro.
Con l’introduzione di un guerra tra RickNegan e i loro gruppi, la serie ha preso il volo con la premiere dell’ottava stagione – oltre che 100esimo episodio della serie.
E mentre il mondo si fa domande e cerca risposte sul futuro dei suoi personaggi preferiti, l'emozione di poter assistere ad una nuova avventura è sempre la più grande.

Il nostro entusiasmo sembra nulla rispetto a quello portato in scena dai Muppets per Sesame Street. Il celebre programma per bambini, come ci mostra Nerdist, ha ideato una parodia geniale di The Waling Dead, ora conosciuto come The Walking Gingerbread.

Il nostro protagonista è lo Sceriffo Graham, il Mostro dei Cookies. La sua fame di biscotti è messa a soqquadro dall’arrivo degli zombie di pan di zenzero, pronti a divorare tutte le sue scorte. Fortunatamente per il nostro Sceriffo, in suo aiuto arrivano due amici vagamente familiari (questa Michonne, però, ha una frusta da cucina al posto della Katana).

Che tipo di mostro mangerebbe i cookies di un altro? – Sceriffo Graham, o Mostro dei Cookies

L’unica soluzione è quella di non aprire più scatole di biscotti, ma l’impegno sembra impossibile per l'insaziabile Sceriffo. Non manca, a sorpresa, una versione esilarante del Governatore e il suo rifugio. La soluzione di quest’ultimo è molto semplice: ballare. La danza terrà lontana la fame di biscotti e, in automatico, gli zombie di pan di zenzero. 

Un’illuminazione, alla fine, colpisce il Mostro dei Cookies: convincere gli zombie di pan di zenzero a ballare potrebbe essere un modo per impedire una strage di biscotti.
Se solo fosse stato così semplice anche per Rick Grimes, probabilmente ora non si troverebbe insieme ai suoi amici in una situazione complicata e letale.

E voi, quale versione preferite: quella cruda e affascinante di The Walking Dead oppure siete già innamorati dello Sceriffo Graham e la sua fame di cookies?

Condividi

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.