FOX

Il trailer di Winchester: The House that Ghosts Built, con Helen Mirren

di -

Sarah Winchester è convinta di essere maledetta e ha costruito una prigione per gli spiriti in Winchester: The House that Ghosts Built. E voi, credete ai fantasmi?

1 condivisione 0 commenti

Share

Al cinema arrivano i Winchester. No, non stiamo parlando dei protagonisti di Supernatural (la serie), ma di una donna costretta a rapportarsi con un'eredità paranormale: i fantasmi.

Winchester: The House That Ghosts Built è il nuovo film horror prodotto in collaborazione tra CBS Film e Lionsgate con protagonista Helen Mirren (Il diritto di uccidere).

Winchester: The House That Ghosts Built, e se i fantasmi fossero reali?

La pellicola s'ispira a una storia vera, scegliendo come protagonista la casa più stregata del mondo costruita in 38 anni senza mai fermarsi. Ciò che agli occhi del mondo appare come una fortezza realizzata da una persona squilibrata, in realtà è una prigione per degli spiriti in cerca di vendetta.

Sarah (la protagonista) è l'ereditiera della società Winchester (che produce armi da fuoco) ed è costretta a trasferirsi a San Jose in seguito alla morte di figlio e marito, poiché fermamente convinta di essere stata maledetta.

Winchester: The House That Ghosts Built il poster con la grande casa e un'ombra alla finestra
Il poster di Winchester: The House That Ghosts Built

Costruire quest'incredibile magione ha destato non pochi sospetti nell'animo della popolazione, ma la verità è che forse Sarah Winchester non è così folle come tutti credono e a darne la conferma è lo psichiatra Eric Price (Jason Clarke). Quest'ultimo, in visita presso la magione Winchester, scopre che i fantasmi sono una minaccia reale.

Winchester: The House That Ghosts Built è stato scritto da Tom Vaughan e dai fratelli Spierig (Predestination), i quali impegnati anche alla regia. A produrre il film saranno Tim McGahan e Brett Tomberlin.

L’uscita del film con protagonista Helen Mirren è prevista per il 2 febbraio 2018 nelle sale americane, mentre per l’Italia non è stata ancora fissata una data.

Cosa ne pensate di questo nuovo progetto horror?

Fonte: Deadline

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.