FoxCrime

Bad Boys: in arrivo lo spin-off con protagonista Gabrielle Union

di -

Dopo la delusione per il mancato terzo capitolo, arriva lo spin-off di Bad Boys: sarà una serie TV con protagonista l'agente speciale Sydney "Syd" Burnett.

I protagonisti e il produttore di Bad Boys 2

185 condivisioni 7 commenti

Share

Una notizia entusiasmante per tutti gli appassionati degli action movie: Bad Boys sta per tornare.

Il film cult in cui Will Smith e Martin Lawrence interpretano Michael Lowrey e Marcus Burnett, due agenti della narcotici di Miami, non ha esaurito la sue cartucce.

Come ci avvisa Deadline, sembra che il produttore Jerry Bruckheimer sia al lavoro per realizzare uno spin-off della pellicola diretta da Michael Bay prima nel 1996 e di nuovo nel 2003 per il sequel. 

Il nuovo progetto non sarà un film, ma addirittura una serie TV, incentrata sulle imprese del personaggio di Sydney "Syd" Burnett, la sorella di Marcus che appare in Bad Boys 2. Sarà ancora Gabrielle Union a vestire i panni dell'agente della DEA nella serie in cui farà da protagonista. 

Gabrielle Union, protagonista della serie TV su Bad Boys

Non ci sono ancora dettagli certi sullo sviluppo di questo progetto, che infatti non ha ancora un titolo ufficiale. Le uniche notizie sicure riguardano gli sceneggiatori, che saranno Brandon Margolis e Brandon Sonnier di Blacklist

I fan possono finalmente tornare a sorridere dopo le delusioni dovute a Bad Boys for Life, il terzo capitolo del film di cui si è tanto parlato ma che ha incontrato grandi problemi di realizzazione durante il suo cammino. Il progetto è stato ufficialmente cancellato da Sony Pictures, quindi, per chiunque voglia rivivere le emozioni di Bad Boys, questo spin-off sembra rappresentare l'unica possibilità.

Share

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.