Burger King continua a trollare McDonald's: panini gratuiti a chi si traveste da clown

di -

Negli USA Burger King ha ideato una campagna promozionale che trolla McDonald's: panini gratis per chi, ad Halloween, si traveste da clown...

558 condivisioni 0 commenti

Condividi

Non abbiate paura se, durante la notte di Halloween, centinaia di clown si riverseranno nei punti di ristoro Burger King.

Come ci informa People, la nota catena di fast-food offrirà un Whopper (il panino di punta di Burger King) alle prime 500 persone che si presenteranno al ristorante vestite da clown. La IT-mania, dunque, colpisce anche il settore della ristorazione.

Come molti ricorderanno, negli ultimi anni non sono stati pochi, negli Stati Uniti, in Gran Bretagna ed altri Paesi del mondo, gli avvistamenti di persone travestite da clown, pronte a sbucare all'improvviso in strada per spaventare grandi e piccini. Il tutto, senza dimenticare il recente successo di IT, diventato l'horror di maggior successo di tutti i tempi, che ha creato un vero e proprio business intorno alla figura dei clown.

Nel video promozionale, che potete gustarvi in apertura dell'articolo, vediamo come Burger King abbia lanciato la sua Scary Clown Night. Il filmato mostra un lavoratore di Burger King inseguito da alcuni inquietanti clown che reclamano il loro panino gratis, durante la notte di Halloween. Il video promozionale si conclude con lo slogan: "Vestiti come un clown, mangia come un re".

Il caso (o forse no) ha voluto, però, che il primo clown che vediamo nel video promozionale assomigli straordinariamente a Ronald McDonald.

Ovviamente, tutto ciò fa discutere perché sembrerebbe che il celebre clown, simbolo di McDonald's, voglia trascinare i clienti verso la concorrenza, rappresentata appunto da Burger King. Le atmosfere del video ricordano molto quelle sinistre di IT, con il giovane lavoratore di Burger King che corre al lavoro in sella alla sua bicicletta (e chi ha visto la pellicola di Muschietti sa quanto i membri del Club dei Perdenti appaiano spesso in sella alle loro bici) accerchiato da inquietanti clown in una piccola, e apparentemente tranquilla, cittadina statunitense.

I punti di ristoro Burger King partecipanti alla Scary Clown Night, però, si trovano solo a Miami, Boston, Los Angeles, Austin e Salt Lake City, con i famigerati clown che potranno gustarsi il loro panino gratuito tra le le 19 e le 3 del mattino.

Tra l'altro, poche settimane fa, Burger King era già finito al centro di un dibattito, dal momento che la sua divisione russa avrebbe voluto che IT fosse bandito dai cinema locali, dal momento che Pennywise sarebbe molto somigliante a Ronald McDonald, con conseguente pubblicità occulta della concorrenza.

Ronald McDonald, il clown della catena di ristorazione

Ebbene, appare ora evidente che Burger King abbia adottato una sapiente contromossa pubblicitaria sfruttando proprio la scia di popolarità lasciata dal grande successo che IT ha riscosso nel mondo.

IT, il clown Pennywise

In Italia non avremo panini gratis... ma potremo pur sempre accontentarci di vedere l'inquietante clown ballerino Pennywise al cinema.

IT, infatti, è disponibile in tutti i cinema nostrani, pronto a spaventarvi... con o senza Whopper! 

Condividi

Commenta

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.