FoxComedy

Claudio Bisio è un genitore in difficoltà nel trailer de Gli Sdraiati

di -

Lucky Red ha rilasciato il trailer ufficiale de Gli Sdraiati, la nuova commedia di Francesca Archibugi sul conflitto generazionale. Ecco tutte le informazioni sul film.

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Tratto dal romanzo di Michele Serra, è in arrivo Gli Sdraiati, nelle sale italiane il 23 novembre 2017.

Diretta da Francesca Archibugi, la commedia parla del conflitto tra padre e figlio e schiera Claudio Bisio nel ruolo del protagonista.

Gli Sdraiati: le difficoltà di un giornalista con il figlio adolescente

Come nel romanzo omonimo, Gli Sdraiati racconta la storia di Giorgio, un famoso giornalista che partecipa regolarmente a un programma televisivo.

Ma, se la carriera vada a gonfie vele, l'uomo ha tantissimi problemi nel comparto della vita privata: vive un rapporto teso con l'ex moglie ed estremamente conflittuale con il figlio adolescente Tito.

Io forse ti chiedo troppo: rispettare un orario, pulire il bagno, raccogliere le mutande.

Il figlio sembra non volerne sapere di collaborare e, soprattutto, di aprirsi al padre.

Una scena de Gli SdraiatiHDLucky Red
Il figlio di Giorgio e i suoi amici ne Gli Sdraiati

Il trailer mette in luce proprio quest'ultimo legame, vessato da una mancanza di comunicazione e tante incomprensioni mai del tutto chiarite, nonché le profonde differenze tra due diverse generazioni.

- Hai scelto tu di vivere con me per metà del tempo.
- Avevo 10 anni.

Riuscirà Giorgio a trovare la chiave per comunicare con Tito?

Claudio Bisio ne Gli SdraiatiHDLucky Red
Un padre non riesce a comunicare con il figlio

Archibugi, Piccolo e Bisio impegnati in un confronto generazionale

Francesca Archibugi, nota e acclamata regista italiana, si è avvalsa della collaborazione del Premio Strega Francesco Piccolo per la sceneggiatura. Piccolo si è occupato dell'adattamento del libro di Serra, edito da Feltrinelli.

Al fianco di Bisio troveremo Antonia Truppo e Gigio Alberti.

Gli Sdraiati è una co-produzione di Lucky Red e Indiana Production con la collaborazione di Rai Cinema.

Il titolo del film è una metafora che Michele Serra ha partorito per descrivere, nel romanzo, il mondo degli adolescenti: perché sono "sdraiati"?

La risposta arriva dal libro stesso.

In genere dormono quando il resto del mondo è sveglio, e vegliano quando il resto del mondo sta dormendo.

La copertina de Gli SdraiatiFeltrinelli
Il romanzo di Michele Serra

Che ne pensate di questa commedia generazionale? Andrete a vederla al cinema?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.