FOX

Stranger Things, ecco quanto vengono pagati i baby attori della serie

di -

Stranger Things è una serie già cult, arrivata alla sua seconda stagione. Ecco quanto guadagnano i giovani attori protagonisti.

Il cast di Stranger Things

1k condivisioni 44 commenti 5 stelle

Share

Stranger Things, serie rivelazione del 2016, è già un grande successo in tutto il mondo. Arrivata alla sua seconda stagione, la serie fa leva sugli anni '80, sull'effetto nostalgia e su una storia d'atmosfera, citazionista, incentrata su un gruppo di ragazzi e una trama sci-fi.

Nonostante la serie schieri alcuni attori veterani e molto noti come Winona Ryder e Matthew Modine, gran parte del successo di Stranger Things è legato anche e soprattutto alle new entry, giovani stelle per la prima (o seconda, o terza) volta sugli schermi. I baby attori di Stranger Things, che nel 2016 erano completamente sconosciuti, adesso sono già star affermate.

Tra gli adolescenti, sono spiccati in particolare Millie Bobby Brown - che è già una vera stella a soli 13 anni, apprezzata per la sua performance attoriale - Finn Wolfhard, che abbiamo visto anche in IT, e l'irresistibile Gaten Matarazzo, che interpreta Dustin.

Ma quanto guadagnano i protagonisti di Stranger Things?

Stranger Things: bambini e guadagni

I quattro bambini di Stranger ThingsHDNetflix
I giovani protagonisti di Stranger Things

Bisogna premettere che non era certo che Stranger Things sarebbe diventato un successo e che i compensi delle star si modificheranno presto.

Ad esempio, stando a quanto riporta The Hollywood ReporterFinn Wolfhard, Millie Bobby Brown, Gaten Matarazzo e Caleb McLaughlin (ovvero i quattro ragazzini protagonisti, rispettivamente nei panni di Mike, Undici, Dustin e Lucas) hanno guadagnato 30mila dollari a episodio per le prime due stagioni della serie, sommando alcuni bonus arrivati quando Stranger Things è diventata un successo e sommando gli introiti derivati dal merchandising e da tutte le iniziative legate alla serie.

I loro compensi saranno rinegoziati in attesa della terza stagione ma, a questo proposito, viene da chiedersi se Millie Bobby Brown, considerata dalla critica una baby fuoriclasse, avrà un cachet diverso da quello dei colleghi.

Il futuro di Stranger Things

Winona Ryder nel ruolo di Joyce in Stranger ThingsHDNetflix
Winona Ryder star veterana

Stranger Things, con lo straordinario successo della prima stagione, si è assicurata un futuro sfolgorante. Capita spesso che quando un TV show con ragazzi protagonisti funziona, si cerca di sfruttarlo il più possibile prima che i protagonisti crescanoPer questo produzione ha intenzione di girare la terza e quarta stagione a breve, prima che i protagonisti diventino grandi. Come riporta sempre THR, con il progredire delle stagioni, anche i compensi dei protagonisti lieviteranno.

I creatori Matt e Ross Duffer e i produttori esecutivi Shawn Levy e Dan Cohen hanno appurato di aver vinto la loro scommessa su Stranger Things: giocare sugli anni '80 è stata una grande idea, l'effetto nostalgia è funzionato e la serie ha appassionato.

Che ne pensate? Qual è il vostro personaggio preferito in Stranger Things?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.