Lucca Comics & Games 2017, il resoconto dell'evento dedicato a The Walking Dead: The Journey So Far

di -

A Lucca Comics & Games 2017 è stato proiettato lo speciale The Walking Dead:The Journey So Far. L'evento è stato introdotto da un Botta&Risposta con Robert Kirkman.

I protagonisti di The Walking Dead

148 condivisioni 4 commenti 5 stelle

Share

Come ormai tutti sapete, uno degli ospiti principali dell'edizione 2017 di Lucca Comics & Games è Robert Kirkman, ideatore e sceneggiatore della serie a fumetti di The Walking Dead.

Per celebrare la sua presenza in fiera, FOX ha deciso di fare un grande regalo a tutti gli appassionati dello show proiettando in anteprima europea The Walking Dead: The Journey So Far, uno speciale di quasi due ore che ripercorre attraverso le parole del cast i principali accadimenti delle prime sette stagioni.

L'evento, svoltosi venerdì 3 novembre al Cinema Astra, ha visto la partecipazione in sala dello stesso Kirkman, protagonista di un Botta&Risposta che ha animato il pubblico prima della proiezione.

Uno scatto del Botta&Risposta al Cinema AstraHD© Lucca Comics & Games
Robert Kirkman risponde alla domande dei fan prima della proiezione di The Walking Dead: The Journey So Far

In primis lo sceneggiatore si è soffermato sulle differenze che intercorrono tra la scrittura dello show e quella di un fumetto, contrapponendo a sonoro e movimento - elementi centrali del medium televisivo - il potere sintetico e talvolta brutale della carta.

Kirkman ha poi parlato di cosa l'ha spinto a realizzare una serie sugli zombie, spiegando di essere da sempre un grandissimo fan dei film di Romero ma di detestarne i finali, in quanto non permettono allo spettatore di scoprire il continuo delle vicende. The Walking Dead è nato dunque con il preciso scopo di raccontare una storia sugli zombie che non avesse fine, in cui i protagonisti potessero avere a disposizione tutto il tempo necessario per evolversi e adattarsi al contesto.

Dal pubblico è giunta anche una domanda che anima il fandom da ormai qualche anno, ovvero il motivo per cui, a differenza di quanto accaduto nella serie a fumetti, nello show Rick non ha perso la mano destra ai tempi dello scontro con il Governatore. Come era logico aspettarsi da un tipo spiritoso come Kirkman, il creatore di The Walking Dead ha risposto con una battuta, motivando tale scelta con la scusa che Andrew Lincoln non gli ha dato il permesso di staccargliela.

Robert Kirkman circondato dagli zombie al Cinema AstraHD© Lucca Comics & Games
Robert Kirkman circondato dagli zombie di Fantasia Sogno Realtà al Cinema Astra

Al termine dell'incontro con Robert Kirkman è stato infine proiettato The Walking Dead: The Journey So Far, il lungo speciale sulle prime sette stagioni dello show in cui il cast ha ripercorso i principali snodi narrativi della serie commentandoli e ricordando di volta in volta le dipartite più celebri.

Se siete a Lucca Comics & Games vi ricordiamo di passarci a trovare in Piazza Anfiteatro per partecipare alla What The FOX Competition, il primo survival game di questa storica manifestazione.

Prossiamente su MondoFox arriverà anche la videointervista esclusiva a Robert Kirkman che abbiamo realizzato durante la kermesse.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.