FOX

I progetti di Maisie Williams dopo la fine di Game of Thrones

di -

Cosa farà Maisie Williams dopo che avrà detto addio al ruolo di Arya Stark? Ecco quali sono i progetti dell'attrice di Bristol.

Maisie Williams in primo piano

9 condivisioni 5 commenti 0 stelle

Share

Classe 1997, Maisie Williams ha vissuto gli anni dell'adolescenza a contatto con draghi e spade, sul set di Game of Thrones. La sua determinazione e la sua attitudine interpretativa hanno reso la sua Arya Stark una vera icona di donna combattiva e intelligente.

Nel frattempo anche l'attrice è cresciuta e, per il futuro, punta a qualcosa di nuovo.

Arya Stark brandisce la spadaHDHBO
Arya Stark pronta a colpire

Ora, a 20 anni, in attesa dell'ultima stagione della serie HBO, tutto il cast sta cercando di ricollocarsi sullo scenario cinematografico e seriale al di fuori dell'universo fantasy delle Cronache del ghiaccio e del fuoco, la serie di romanzi fantasy che ispirò Game of Thrones.

Abbiamo già parlato approfonditamente dei progetti di ognuno degli attori protagonisti, tra cui (ovviamente) Maisie Williams, in attesa della stagione finale di Game of Thrones. Maisie è attualmente impegnata in due film: X-Men: The New Mutants, in cui interpreterà Wolfsbane, diretta dal regista di Colpa delle Stelle Josh Boone (il film uscirà nel 2018) e Mary Shelly, biopic sull'autore di Frankenstein che schiererà Elle Fanning nel ruolo principale mentre la Williams dovrebbe avere un piccolo ruolo.

Ma dopo Game of Thrones cosa farà Maisie?

I sogni di Maisie Williams dopo Game of Thrones

Maisie Williams verso nuovi progetti

L'attrice, come riporta Time, ha due obiettivi: il primo è quello di prendersi un po' di tempo libero per godersi i suoi 20 anni, viaggiare e "prendere fiato" dopo l'impegno del ruolo di Arya. Il secondo, più legato alla carriera, punta invece a nuovi progetti di stampo indipendente e meno legati al cinema e alla televisione commerciale-mainstream. Parlando con BBC Newsbeat, la star ha spiegato di essere contenta ed emozionata per l'imminente chiusura del capitolo Game of Thrones che, di conseguenza, le spalancherà le porte verso un futuro ancora ignoto.

Sono veramente elettrizzata per il fatto che Game of Thrones stia per finire. Avrò tempo per fare quello che voglio e per scegliere con calma i miei prossimi ruoli.

Maisie Williams, nel corso della stessa intervista, non ha negato che "la rete di sicurezza" di Game of Thrones la farà sentire "meno protetta" ma d'altra parte a 20 anni un'attrice può anche sentire, legittimamente, il desiderio di sperimentare qualcosa di nuovo.

La star subito dopo ha aggiunto di amare molto i film low budget e indipendenti e e che le piacerebbe (ri)collocarsi in questo comparto.

Naturalmente, per il momento, si tratta solo di dichiarazioni. Non sappiamo se Maisie Williams si dedicherà davvero al cinema indipendente o verrà catturata da qualche altro progetto blockbuster. Voi cosa ne pensate?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.