FoxComedy

The Big Sick, il trailer agrodolce sulle differenze razziali e l'amore

di -

Cosa succede quando un'americana e un pakistano si innamorano? Ve lo racconta la commedia The Big Sick, nei cinema italiani a partire dal 16 novembre 2017.

1 condivisione 0 commenti 0 stelle

Share

Un pakistano e una americana si incontrano, si piacciono e iniziano una storia d’amore. Questo è solo l’inizio di The Big Sick, la commedia che racconta le difficoltà di un rapporto caratterizzato da differenze culturali molto profonde.

Il film è incentrato sulla vera storia d’amore tra i due sceneggiatori Emily V. Gordon e Kumail Nanjiani. Tra l’altro Kumail presta anche il volto al personaggio protagonista, vale a dire al suo alter ego cinematografico. Oggi, Kumail e Emily sono marito e moglie e la commedia è un racconto biografico che fotografa con realismo le dinamiche di una moderna relazione interrazziale.

Gli attori e sceneggiatori Emily V. Gordon e Kumail Nanjiani.HR
Emily V. Gordon e Kumail Nanjiani

La trama di The Big Sick

Kumail e Emily si incontrano in un locale. Lui è sul palco a esibirsi come comico e nota una ragazza nella folla. I due finiscono a letto insieme e si lasciano travolgere da un rapporto passionale che si trasforma presto in una storia d’amore.

Purtroppo, la famiglia di Kumail rispetta le tradizioni e vorrebbe organizzare per lui un matrimonio combinato. Le rispettive differenze finiscono per dividerli fino a quando Emily non si ammala. La malattia fa aprire gli occhi a Kumail, che decide di combattere al fianco dei genitori di Emily che faticano ad accettarlo. Il simpatico Kumail riuscirà a conquistare i due cinici e disillusi genitori di Emily? L'amore trionferà sulle differenze culturali? Lo scoprirete solo il 16 novembre 2017 quando il film sbarcherà nelle sale cinematografiche italiane. Non temete, non ci sarà solo romanticismo e qualche lacrima, ma anche tantissime risate. La sceneggiatura è ironica e divertente, in fondo Kumail è un vero attore comico. Se siete dei fan della serie TV Silicon Valley, vi ricorderete di lui nel ruolo di Dinesh Chugtai.

Persino la regia è di uno specialista in commedie. Si tratta di Michael Showalter, a cui si devono le serie Love, Grace and Frankie e la miniserie We Hot American Summer: First Day of Camp. Michael ha diretto egregiamente sia Kumail che la sua Emily cinematografica, vale a dire Zoe Kazan.

Una scena del film The Big Sick

Nel cast ci sono anche Holly Hunter e Ray Romano, nei panni dei genitori di Emily. Se la trama e i protagonisti vi hanno incuriosito, tenetevi liberi il 16 novembre per andare al cinema.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.