FOX  

False Flag, un'anteprima della serie in onda stasera su FOX

di -

Stasera su FOX debutta la serie False Flag, che è stata definita la nuova Homeland. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

6 condivisioni 8 commenti 5 stelle

Share

Stasera sul canale italiano FOX debutterà False Flag, la serie israeliana definita da qualcuno "la nuova Homeland". False Flag, di genere thriller, parte dal classico meccanismo dell'apparente scambio di persona e si ispira a fatti realmente avvenuti.

False Flag: cinque cittadini in cerca di normalità

Una scena di False FlagHDFOX
Scambi di persona in False Flag?

False Flag ha la trama avvincente di molti rompicapi di sapore hitchockiano: cinque cittadini israeliani dalle vite apparentemente normali scoprono dalla televisione di essere coinvolti in un rapimento internazionale, quello del generale Farhead Sulimani, Ministro iraniano della difesa. I cinque protagonisti, tutti con doppia cittadinanza, si rendono conto di essere indagati per le loro foto i loro nomi che troneggiano sul piccolo schermo. Superato lo choc iniziale, i cittadini si attiveranno per dimostrare a tutti (ai familiari, agli amici e alla società stessa) di essere completamente innocenti. Ma quello che appare inizialmente come un banalissimo scambio di persona non si dimostrerà facilmente chiaribile.

I tentativi dei protagonisti per dimostrare la propria estraneità ai fatti saranno ostacolati da uno scetticismo imperante: le prove sembrano essere tutte contro di loro.

I primi due episodi dal titolo I passaporti e Interrogatori debutteranno il 7 novembre su FOX, in attesa dei prossimi in onda il 14 novembre e gli altri nelle settimane successive. Nella coppia dei primi episodi scopriremo che l'intelligence russa è arrivata a rintracciare i cinque cittadini come responsabili del rapimento e coinvolti in un caso di politica internazionale.

La congiura degli innocenti?

Una scena di False FlagHDFOX
Una dei protagonisti di False Flag

False Flag parte da un meccanismo narrativo affascinante, quello di cinque persone apparentemente estranee ai fatti che dovranno dimostrare la loro innocenza. I protagonisti sono un chimico greco, una sposa, una maestra d'asilo, un turista olandese e una ragazza che ha appena conquistato la cittadinanza israeliana. Le loro vite saranno svelate partendo dalle accuse a loro carico per poi arrivare ai rispettivi segreti e retroscena.

I cinque accusati sono davvero innocenti?

False Flag, che è stata prodotta dall'israeliana Keshet, ricorda Homeland per ambientazione e intrighi. False Flag, il titolo della serie, deriva dal concetto di "operatività sotto falsa bandiera", una strategia di spionaggio che consiste nel condurre operazioni di intelligence sotto l'egida (falsa) di un'altra nazione o di un'altra organizzazione. "Falsa bandiera" è il concetto applicabile ai cinque cittadini in possesso tutti di un'altra nazionalità oltre a quella israeliana.

Cosa aspettarci da False Flag?

In False Flag scopriremo un thriller politico con spionaggio internazionale, tanti misteri e un grande interrogativo: perché i cinque cittadini sono stati accusati? In più la serie è uno sguardo sul Medio Oriente, insanguinato da tanti secolari conflitti, e parte da un fatto realmente avvenuto: l'assassinio a Dubai di Mahmoud al-Mabhouh, co-fondatore dell'ala militare del gruppo palestinese Hamas, avvenuto nel 2010.

Nel cast troveremo Ishai Golan, Maggie Azarzar, Ania Bukstein, Angel Bonanni, Orna Salinger, Mickey Leon. La serie è stata creata da Maria Feldman and Amit Cohen per Keshet International ed è diretta da Oded Raskin.

Siete pronti a scoprire False Flag? Non perdetevi il primo grande appuntamento!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.