FOX

Lucca Comics & Games 2017, ecco il futuro di Dylan Dog

di -

A Lucca Comics & Games 2017 Sergio Bonelli Editore ha svelato cosa bolle in pentola nell'imminente futuro di Dylan Dog, presentato le principali novità dei prossimi mesi.

Dylan Dog disegnato da Gigi Cavenago

6 condivisioni 6 commenti 5 stelle

Share

Uno degli incontri più attesi dell'edizione appena conclusa di Lucca Comics & Games era senza ombra di dubbio quello legato a Dylan Dog, tra i personaggi più amati del fumetto italiano, che proprio nel 2017 sta festeggiando il suo trentesimo anno di vita.

A parlare alla nutrita folla accorsa per scoprire quali novità attendono l'Indagatore dell'Incubo nei prossimi mesi c'erano il curatore editoriale Roberto Recchioni, il responsabile di redazione Franco Busatta e Michele Masiero, direttore editoriale di Sergio Bonelli Editore.

Le prime parole sono state dedicate al papà del personaggio, Tiziano Sclavi, di cui questo mese uscirà sul mensile una nuova storia intitolata Nel Mistero, già disponibile in libreria in un grande cartonato a colori.

Lo scrittore è attualmente al lavoro sulla nuova collana Dylan Dog: I racconti di domani, il cui primo episodio - la cui data d'uscita non è stata annunciata - sarà disegnato da Gigi Cavenago, attuale copertinista della serie regolare.

Inoltre, il suo romanzo Nero, pubblicato nel 1985 e già adattato per il cinema, sarà prossimamente trasposto in versione fumetto da Emiliano Mammuccari, co-creatore di Orfani.

La cover di Nel Mistero, scritto da Tiziano SclaviHD© Sergio Bonelli Editore
La copertina di Nel Mistero, la nuova storia di Tiziano Sclavi, in edicola a novembre

Per quanto riguarda il 2018, il prossimo sarà un anno d'oro per l'Inquilino di Craven Road, con l'entrata in autunno nella cosiddetta "Fase Tre" del rilancio editoriale attuato da Roberto Recchioni.

Questo nuovo ciclo narrativo sarà composto da 12 albi, strettamente connessi tra loro da una forte continuity, il cui primo numero sarà sceneggiato dallo stesso Recchioni.

L'autore curerà inoltre la storia del numero 400 della serie, che vedrà protagonista una versione anziana di Dylan Dog diversa da quella de Il Pianeta dei Morti.

Nel 2018 vedrà poi luce l'avventura scritta dal maestro italiano dell'horror Dario Argento, coadiuvato ai testi da Stefano Piani per i disegni di Corrado Roi, ed è stato inoltre annunciato che anche Leo Ortolani, il creatore di Rat-Man, è attualmente al lavoro su una storia del personaggio.

Dopo il grande successo del crossover con Dampyr, il prossimo anno l'Indagatore dell'Incubo incrocerà la sua strada con un altro personaggio dark della Sergio Bonelli Editore, il cacciatore di taglie Morgan Lost, in un albo probabilmente a colori scritto a quattro mani da Roberto Recchioni Claudio Chiaverotti.

Si prospetta invece meno piacevole il nuovo incontro di Dylan Dog con Mana Cerace, uno degli storici e più amati antagonisti del personaggio, che avverrà su un trittico di storie ospitate nella collana Old Boy.

Il Grouchomicon dedicato a GrouchoHD© Sergio Bonelli Editore
Il Grouchomicon, contenente 12 albetti dedicati a Groucho scritti dai più importanti fumettisti italiani

Infine buone notizie per tutti gli amanti di Groucho, lo strampalato assistente dell'Inquilino di Craven Road.

Visto il grande successo riscosso dai 12 "Grouchini" presentati proprio in occasione della kermesse toscana, è stato annunciato che le storie rimaste fuori da questa iniziativa verranno pubblicate in futuro in un formato ancora da decidere, ma sicuramente economico.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.