FOX

L'ultimo libro sull'orso Paddington verrà pubblicato postumo nel 2018

di -

L'orsetto originario del profondo Perù ha un'altra storia da raccontare e lo farà nel 2018.

Michael Bond e l'orsetto Paddington in versione pupazzo

4 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

L'orsetto Paddington tornerà in libreria con un'ultima avventura che verrà pubblicata nel giugno 2018.

Il suo creatore, Michael Bond, è passato a miglior vita lo scorso giugno e la pubblicazione dell'ultimo volume dell'orsetto mangia-marmellate avverrà in occasione dell'anniversario della sua morte.

L'annuncio di questo nuovo volume è giunto in concomitanza con l'arrivo di Paddington 2 al cinema e anche per via della cerimonia commemorativa in onore dello scrittore che si terrà la prossima settimana alla cattedrale di St Paul. Da qui infatti prende il nome (in lingua originale) l'ultimo volume dell'orsetto goloso: Paddington at St Paul's.

L'ispirazione per quest'ultimo episodio è arrivata nel 2016, in occasione del 90esimo compleanno della Regina Elisabetta II.

La figlia di Bond, Karen Jankel, a tal proposito ha dichiarato:

Se l'arrivo dei bellissimi messaggi di condoglianze che abbiamo ricevuto dai fan di mio padre possono significare qualcosa, vorrà dire che ci saranno molte persone contente di sapere che sta per arrivare un nuovo libro di Paddington.

Il poster di Paddington 2

L'editrice di HarperCollins Children's Books ha poi aggiunto:

Siamo così onorati di poter pubblicare un'ultima storia di Paddington del nostro più caro autore Michael Bond. Paddington At St Paul's è il regalo d'addio di Michael a tutti i suoi fan, una classica storia in stile Paddington ricca di curiosità, fascino e incondizionata esuberanza.

Attualmente l'ultimo volume di Paddington - come riportato da Telegraph - esiste soltanto nella sua forma scritta, poiché alle illustrazioni molto presto ci penserà Bob Alley, il quale si è occupato di disegnare l'orso Paddington dal 1997.

Che questo nuovo volume dell’orsetto originario del profondo Perù arrivi anche al cinema? Staremo a vedere!

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.