Call of Duty: WWII, un video-confronto per le versioni PS4 Pro e Xbox One X

di -

Call of Duty sfida... Call of Duty! Digital Foundry ha pubblicato un video che mette a confronto la qualità tecnica dell'ultimo capitolo della serie sulle due console premium di Microsoft e Sony, Xbox One X e PS4 Pro.

Soldati all'attacco in Call of Duty: WWII

0 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Sparatutto in prima persona, grafica e console mid-gen.

Tre argomenti caldissimi e particolarmente attuali nell'immaginario di ogni gamer che si rispetti, e che oggi si incontrano - e scontrano! - nell'ultima video-analisi del celebre portale Digital Foundry

Il sito britannico ha infatti pubblicato un filmato, visibile poco più in alto, in cui vengono messe a confronto le qualità tecniche di Call of Duty: WWII su Xbox One X e PlayStation 4 Pro. Come già accaduto per altre grandi produzioni, anche l'ultima incarnazione dello shooter storico di Activision e Sledgehammer Games passa quindi sotto l'attenta lente d'ingrandimento degli esperti. 

Stando a Digital Foundry, World War 2 - qui la nostra recensione - si comporta egregiamente su entrambe le piattaforme premium di Sony e Microsoft. 

L'esperienza di gioco è sorprendentemente fluida, fissa ai 60fps in ogni situazione, anche quelle più concitate. Il pieno supporto all'HDR permette poi di godere di dettagli molto elevati e di un sistema di illuminazione mai così bello nella serie. A beneficiarne sono anche i modelli tridimensionali dei soldati virtuali e le loro animazioni, davvero molto realistiche. 

Certo, il livello di dettaglio poligonale è superiore su Xbox One X - la console più potente mai prodotta, disponibile sul mercato dallo scorso 7 novembre -, sfruttando i muscoli del gioiellino tecnologico confezionato dal colosso di Redmond. Eppure entrambe le versioni regalano agli ''smanettoni'' un vero e proprio spettacolo visivo. 

Call of Duty scavalca Assassin's Creed Origins e FIFA 18

Mettendo da parte i tecnicismi, Call of Duty: WWII conferma la bontà della scelta di Activision di abbandonare scenari hi-tech in favore di quelli più tradizionali della Seconda Guerra Mondiale

L'FPS ha infatti debuttato al primo posto della classifica di vendita italiana su PC e console - i dati sono forniti da AESVIAssociazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani, e si riferiscono alla settimana che va dal 30 ottobre al 5 novembre 2017.

L'ultima fatica di Seldgehammer Games supera quindi le già impressionanti vendite di FIFA 18 e Assassin's Creed Origins, che occupano rispettivamente il secondo e terzo gradino del podio. Trovano spazio in classifica anche Gran Turismo Sport e il coloratissimo Super Mario Odyssey

Call of Duty: WWII è disponibile su PC, PS4 e Xbox One

Classifica Italiana Console (30 ottobre/5 novembre)

  1. Call of Duty: WWII - PS4
  2. FIFA 18 - PS4
  3. Assassin's Creed Origins - PS4
  4. Call of Duty: WWII - Xbox One
  5. Super Mario Odyssey - Switch
  6. Grand Theft Auto V - PS4
  7. Gran Turismo Sport - PS4
  8. Crash Bandicoot N. Sane Trilogy - PS4
  9. Tom Clancy's Rainbow Six Siege - PS4
  10. FIFA 18 - Xbox One

Classifica Italiana PC (30 ottobre/5 novembre)

  1. Call of Duty: WWII
  2. The Sims 4
  3. Call of Duty 4: Modern Warfare
  4. Call of Duty: Modern Warfare 3
  5. Call of Duty: Modern Warfare 2
  6. Call of Duty: Black Ops II
  7. Grand Theft Auto V
  8. Destiny 2
  9. Wolfenstein II: The New Colossus
  10. StarCraft II: Legacy of the Void

E voi, avete già sparato nei campi di battaglia del nuovo Call of Duty?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.