Call of Duty: WWII, un video-confronto per le versioni PS4 Pro e Xbox One X

di -

Call of Duty sfida... Call of Duty! Digital Foundry ha pubblicato un video che mette a confronto la qualità tecnica dell'ultimo capitolo della serie sulle due console premium di Microsoft e Sony, Xbox One X e PS4 Pro.

Soldati all'attacco in Call of Duty: WWII

0 condivisioni 0 commenti

Condividi

Sparatutto in prima persona, grafica e console mid-gen.

Tre argomenti caldissimi e particolarmente attuali nell'immaginario di ogni gamer che si rispetti, e che oggi si incontrano - e scontrano! - nell'ultima video-analisi del celebre portale Digital Foundry

Il sito britannico ha infatti pubblicato un filmato, visibile poco più in alto, in cui vengono messe a confronto le qualità tecniche di Call of Duty: WWII su Xbox One X e PlayStation 4 Pro. Come già accaduto per altre grandi produzioni, anche l'ultima incarnazione dello shooter storico di Activision e Sledgehammer Games passa quindi sotto l'attenta lente d'ingrandimento degli esperti. 

Stando a Digital Foundry, World War 2 - qui la nostra recensione - si comporta egregiamente su entrambe le piattaforme premium di Sony e Microsoft. 

L'esperienza di gioco è sorprendentemente fluida, fissa ai 60fps in ogni situazione, anche quelle più concitate. Il pieno supporto all'HDR permette poi di godere di dettagli molto elevati e di un sistema di illuminazione mai così bello nella serie. A beneficiarne sono anche i modelli tridimensionali dei soldati virtuali e le loro animazioni, davvero molto realistiche. 

Certo, il livello di dettaglio poligonale è superiore su Xbox One X - la console più potente mai prodotta, disponibile sul mercato dallo scorso 7 novembre -, sfruttando i muscoli del gioiellino tecnologico confezionato dal colosso di Redmond. Eppure entrambe le versioni regalano agli ''smanettoni'' un vero e proprio spettacolo visivo. 

Call of Duty scavalca Assassin's Creed Origins e FIFA 18

Mettendo da parte i tecnicismi, Call of Duty: WWII conferma la bontà della scelta di Activision di abbandonare scenari hi-tech in favore di quelli più tradizionali della Seconda Guerra Mondiale

L'FPS ha infatti debuttato al primo posto della classifica di vendita italiana su PC e console - i dati sono forniti da AESVIAssociazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani, e si riferiscono alla settimana che va dal 30 ottobre al 5 novembre 2017.

L'ultima fatica di Seldgehammer Games supera quindi le già impressionanti vendite di FIFA 18 e Assassin's Creed Origins, che occupano rispettivamente il secondo e terzo gradino del podio. Trovano spazio in classifica anche Gran Turismo Sport e il coloratissimo Super Mario Odyssey

Call of Duty: WWII è disponibile su PC, PS4 e Xbox One

Classifica Italiana Console (30 ottobre/5 novembre)

  1. Call of Duty: WWII - PS4
  2. FIFA 18 - PS4
  3. Assassin's Creed Origins - PS4
  4. Call of Duty: WWII - Xbox One
  5. Super Mario Odyssey - Switch
  6. Grand Theft Auto V - PS4
  7. Gran Turismo Sport - PS4
  8. Crash Bandicoot N. Sane Trilogy - PS4
  9. Tom Clancy's Rainbow Six Siege - PS4
  10. FIFA 18 - Xbox One

Classifica Italiana PC (30 ottobre/5 novembre)

  1. Call of Duty: WWII
  2. The Sims 4
  3. Call of Duty 4: Modern Warfare
  4. Call of Duty: Modern Warfare 3
  5. Call of Duty: Modern Warfare 2
  6. Call of Duty: Black Ops II
  7. Grand Theft Auto V
  8. Destiny 2
  9. Wolfenstein II: The New Colossus
  10. StarCraft II: Legacy of the Void

E voi, avete già sparato nei campi di battaglia del nuovo Call of Duty?

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.