FOX  

Le Regole del Delitto Perfetto 4, in arrivo su FOX il 5 dicembre

di -

Annalise Keating è tornata a dare battaglia dentro e fuori dal tribunale. La scia di sangue si allunga... quale sarà il prossimo delitto perfetto?

2k condivisioni 144 commenti 5 stelle

Share

Prendete carta e penna… Le Regole del Delitto Perfetto sta per tornare. A partire dal 5 dicembre alle 21:00, in prima assoluta su FOX, Annalise Keating e la sua squadra cercheranno risposte e soluzioni al limite della legalità per il quarto anno consecutivo.

Ideato da Peter Nowalk e prodotto dalla Regina delle serie TV, Shonda Rhimes, Le Regole del Delitto Perfetto torna per la quarta stagione insieme alla protagonista Viola Davis. L’avvocatessa Davis sarà nuovamente impegnata a proteggere i suoi studenti e a nascondere chissà quanti altri omicidi.

In attesa di capire cosa succederà fuori e dentro lo studio Keating, vediamo di ricapitolare dove eravamo rimasti nella scorsa stagione, quello che abbiamo scoperto in attesa della nuova e cosa lascia intuire il promo di lancio regalatoci da FOX.

Come li abbiamo lasciati

Nell’ultimo episodio della terza stagione de Le Regole del Delitto Perfetto, abbiamo scoperto che Jorge Castillo ha fatto uccidere Wes, il pupillo della Keating, nonché fidanzato della figlia Laurel. Per quale motivo il signor Castillo ha eliminato l’amore di Laurel? Forse perché non era all’altezza della prestigiosa famiglia? O forse c’è qualcos’altro sotto che ancora non sappiamo? Probabilmente lo scopriremo nella nuova stagione, a partire dal 5 dicembre.  

Sempre lo scorso anno abbiamo lasciato l’intera squadra provata dalla morte del loro compagno e sconvolta dai dubbi sull’omicida. Sarà stata la Keating che li aveva convocati o Frank Delfino geloso di Wes e Laurel? In ogni caso i ragazzi continuano a vivere col peso dei segreti, sempre più ingombranti, che si portano dentro. Pronti ad esplodere da un momento all’altro.

Una Laurel incinta e disperata non vuole darsi pace, mentre Frank, dopo una serie di scelte sbagliate, continua a cercare la redenzione.

E Annalise? Beh lei, l’unica a non aver commesso alcun omicidio, ma forse la responsabile di tutti quelli avvenuti, ha caricato su di sé l’ansia e lo stress di tutti. Gestire il panico dei suoi studenti, controllare le azioni dei suoi collaboratori, barcamenarsi tra polizia e tribunale pronti a distruggerla non è stato semplice e dopo aver toccato il fondo abbiamo lasciato una donna a pezzi non più in grado di rialzarsi… forse.

Quello che sappiamo della nuova stagione

Nei mesi passati abbiamo atteso la nuova stagione de Le Regole del Delitto Perfetto scovando qualche indizio qua e là sulle anticipazioni di quest’anno.

Secondo un’intervista rilasciata a Variety dall’ideatore Peter Nowalk, la quarta stagione partirà con un salto in avanti di un paio di mesi rispetto all’ultimo episodio andato in onda lo scorso marzo, in modo da capire come hanno affrontato il tutto i nostri protagonisti. Sappiamo anche che Annalise Keating, come una fenice, risorgerà dalle proprie ceneri, cercando di riprendere in mano la sua vita.

Per quanto riguarda il cast, invece, abbiamo scoperto diversi mesi fa che Jimmy Smits (Dexter, Sons of Anarchy) ricoprirà un ruolo rilevante nella serie collegato proprio alla protagonista. Parlando di Viola Davis, è stato anche confermato che il marito dell’attrice farà parte del cast de Le Regole del Delitto Perfetto. Julius Tennon, sposato da quasi 15 anni con la Davis, sarà presente nella serie almeno per un episodio, ma ancora non sappiamo in che ruolo.

Cosa abbiamo intuito dal promo della quarta stagione?

Grazie al video regalatoci da FOX abbiamo scoperto alcuni indizi importanti che ci aiuteranno a mettere insieme i pezzi de Le regole del Delitto Perfetto 4.

Dai pochi secondi dedicati a Jimmy Smits abbiamo capito quale potrebbe essere il suo ruolo nella serie. Uno sponsor, uno psicologo o comunque un supporto per Annalise che ha deciso di farsi aiutare. Ma da dove è spuntato fuori? Il suo sguardo vi sembra sincero o sarà l’ennesimo personaggio che ha qualcosa da nascondere?

Laurel ha scoperto che c’è il padre dietro l’omicidio di Wes e intende incastrarlo grazie all’aiuto di Michaela. Il gruppo di studenti è ancora sconvolto da tutto ciò che è successo e continuano ad avere sentimenti contrastanti nei confronti di Annalise Keating, come dimostra la stessa Michaela alla fine di una cena.

Frank continua a cercare il perdono del suo capo e spera di rientrare nelle sue grazie offrendo la sua protezione. Annalise potrà superare l’odio verso chi ha causato la morte del figlio? Riuscirà Frank ad ottenere il perdono? A quale prezzo? In cambio di cosa?

In alcuni frammenti del video vediamo Annalise Keating fare un’arringa in tribunale, parlando della morte di Wes, definendola un suicidio. Il potente avvocato sarà riuscito anche stavolta a stravolgere la realtà dei fatti?

La domanda che dovremmo porci ora è una:

Chi morirà in questa quarta stagione?

Perché ormai lo sappiamo tutti, ogni stagione ha il suo morto di spicco… sono le regole. E l’obiettivo primario di Annalise Keating e la sua squadra è quello di farlo passare per un delitto perfetto.

Conto alla rovescia dunque, blocco per appunti alla mano e aspettiamo di scoprire tutti gli assi nella manica dell’avvocato più cinico e di successo del piccolo schermo.

Appuntamento martedì 5 dicembre alle 21:00 su FOX con Le Regole del Delitto Perfetto 4.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.