Xbox Store, ora potete regalare videogiochi digitali ai vostri amici!

di -

Sul negozio online di casa Microsoft parte il programma "Invia come Regalo". Ora è finalmente possibile regalare giochi, film e DLC ai vostri amici con un semplice click.

Il logo ufficiale di Xbox Store

0 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Microsoft sta facendo di tutto per contrastare lo strapotere di Sony nell'attuale generazione. 

Non solo su fronte hardware - il colosso di Redmond ha lanciato lo scorso 7 novembre la sua nuova, potentissima console, Xbox One X -, ma anche su quello dei servizi e delle iniziative utili a differenziarsi dall'agguerritissima concorrenza giapponese. 

Dopo aver assistito alla nascita di Xbox Game Pass, che permette di abbonarsi per ricevere titoli on-demand con una quota mensile fissa di circa 10 euro, da oggi la ''grande M'' ha finalmente aperto a tutti l'opzione ''Invia come Regalo''. Precedentemente disponibile solo per i membri Insider in versione Beta, il nuovo servizio vi consente di regalare contenuti digitali a chiunque vogliate

Di conseguenza, nella pagina prodotto di ogni contenuto presente su Xbox Store è stata aggiunta proprio l'opzione incriminata, a portata di tutti per semplicità e immediatezza di utilizzo.

Come funziona ''Invia come Regalo'' su Xbox

Come funziona allora la nuova, rivoluzionaria funzionalità dello store virtuale targato Microsoft?

Sulla pagina di ogni prodotto, sia esso un videogioco, un film o un DLC, dovrete semplicemente cliccare sull'opzione ''Invia come Regalo''. Il sistema vi chiederà poi di inserire l'indirizzo email del fortunato beneficiario, oppure il suo Xbox ID. Alla fine, il destinatario del regalo riceverà una mail contenete il codice prepagato da 25 cifre con cui potrà riscattare il dono.

Su Xbox One è possibile regalare contenuti digitaliHDMicrosoft
La schermata su Xbox Store per inviare un gioco digitale come dono

Cosa succede nel caso il regalo non sia gradito? Nessun problema, è prevista la possibilità di richiedere un rimborso a Microsoft, a patto che il contenuto digitale regalato non sia mai stato avviato. 

Da notare come dal sistema di regali siano esclusi i giochi in preordine, i giochi retrocompatibili e gli acquisti in-app come monete e crediti.

Cosa ne dite, sapete già a chi fare il vostro primo regalo dal retrogusto nerd?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.