Un trailer ricco di azione e combattimenti per Attack on Titan 2

di -

Il nuovo trailer di Attack on Titan 2 mostra gli intensi combattimenti del videogame realizzato da Koei Tecmo. Il titolo è atteso a marzo del prossimo anno su PC e console, anche in Italia.

Un combattimento tra Giganti in Attack on Titan 2

48 condivisioni 1 commento 0 stelle

Share

I ragazzi di Omega Force, noti al grande pubblico per la serie di Dynasty Warriors, si ritrovano ancora una volta a maneggiare una licenza preziosissima. 

Il team di sviluppo giapponese è infatti al lavoro su Attack on Titan 2, seguito del videogioco già visto lo scorso anno che trasporterà sui nostri controller la prima parte della seconda stagione del celebre anime, a sua volta ispirato al manga di Hajime Isayama.

I Giganti cartacei e da piccolo schermo prendono allora vita su PC e console, esibendosi in un nuovo trailer carico di azione e combattimenti, rilasciato nelle ultime ore dal publisher Koei Tecmo. Voi potete ammirarlo subito più sotto:

Il videogame de L'attacco dei Giganti 2 arriverà sul territorio europeo a marzo del prossimo anno ed è previsto su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e in versione digitale per PC Windows su Steam.

In questo capitolo della serie, assai più intenso e ricco di contenuti rispetto al predecessore, sarà possibile creare il proprio scout personalizzato oppure utilizzare uno dei cacciatori disponibili, tra cui figurano Eren Jaeger, Mikasa Ackerman, Armin Arlert, Levi, Miche Zacharias, Nanaba, Gelgar, Ymir e Christa Lenz.

La seconda stagione de L'attacco dei Giganti diventa un videogameHDKoei Tecmo
Il videogame Attack on Titan 2 debutterà a marzo su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch

Obiettivo del team di sviluppo non è solo quello di offrire ai gamer delle escursioni avvincenti, ma anche di approfondire la personalità dei diversi eroi. Un aspetto fondamentale di Attack on Titan 2 è infatti quello narrativo, con la modalità Town Life utile a rafforzare le relazioni con i vari compagni di squadra. 

Un'idea che, se realizzata a dovere, potrebbe regalarci una visione più approfondita e originale del ''figlio prediletto'' di Isayama.

Voi cosa ne dite, l'ultima produzione di Koei Tecmo ha catturato la vostra attenzione?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.