FOX

Ant-Man and the Wasp: la nuova tuta di Ant-Man in un video dal set

di -

Paul Rudd mostra in anteprima direttamente dal set di San Francisco di Ant-Man and the Wasp il nuovo costume del più piccolo degli Avengers. Intanto Evangeline Lilly ha terminato le riprese ma è pronta a iniziare a girare Avengers 4.

I vecchi costumi di Ant-Man e di Wasp

44 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Di solito i set dei film del Marvel Cinematic Universe sono blindatissimi e a prova di spoiler. Certo, qualche volta i cacciatori di spoiler riescono a rubare qualche scatto ma se Kevin Feige e i suoi decidono che non deve trapelare nulla, nulla trapelerà.

Basti pensare alle immagini del primo trailer di Avengers: Infinity War che avevano iniziato a girare senza autorizzazione sul web qualche giorno fa. Neanche il tempo di esclamare "Io sono Iron Man" che erano già state fatte rimuovere.

Tuttavia, a volte capita che, per qualche iniziativa benefica, il boss della divisione cinematografica della "Casa delle Idee" allenti le briglie del suo ferreo e rigido controllo creativo.

Così, per supportare l'organizzazione NEXT for AUTISM, è stato concesso a Paul Rudd di mostrare direttamente dal set di San Francisco di Ant-Man and the Wasp il suo nuovo costume.

Il video è una divertente parodia con al centro un'esilarante gag su una delle battute più celebri dell'attore nato a Passaic nel New Jersey nel 1969, quel "slappin da bass" di I Love You, Man, divertentissima commedia diretta da John Hamburg di cui Rudd era l'assoluto protagonista.

Pur mantenendo il suo stile tradizionale, la tuta da combattimento di Ant-Man sembra aver ricevuto qualche upgrade sostanziale soprattutto nella parte del busto e del torace.

Evangeline Lilly termina le riprese e dedica un pensiero al regista Peyton Reed

Ma, come ci suggerisce il titolo, Ant-Man non sarà l'unico protagonista del nuovo cinecomic Marvel diretto da Peyton Reed. Accanto a lui troveremo ancora una volta Evangeline Lilly, che in questo sequel indosserà finalmente i panni di Wasp.

Qualche giorno fa, l'attrice ha voluto comunicare attraverso i suoi account social di aver terminato le riprese di Ant-Man and the Wasp.

E quando, tra i commenti del post, un fan le chiede se ora fosse diretta sul set di Avengers 4, Evangeline risponde con un "presto" che ha letteralmente mandato in estasi i fan.

Ma in questo momento di "crisi" dello star system, finito più volte in prima pagina a causa dell'onda lunga del caso Weinstein, è un altro il post che ha colpito maggiormente la nostra attenzione.

Nel commento la Lilly ha voluto sottolineare come ad Hollywood ci sia ancora posto per rapporti genuini tra persone che nutrono la stessa passione per il proprio lavoro.

Per l'attrice canadese è importante condividere col mondo intero, soprattutto in questo momento, il rispetto e il rapporto di sincero affetto che in questi mesi è riuscita a creare con il regista di Ant-Man and the Wasp e si augura di poter tornare presto a lavorare con lui.

La release americana di Ant-Man and the Wasp è fissata per il 6 luglio 2018. Nel cast, oltre a Paul Rudd ed Evangeline Lilly, ritroveremo anche Michael Douglas e Michael Peña. Confermata la new entry di Michelle Pfeiffer nel ruolo di Janet van Dyne.

E voi cosa ne dite? Vi piace il nuovo costume di Ant-Man? Che ruolo pensate avrà Wasp in Avengers 4?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.