FOX

Superman: il contratto di Henry Cavill prevede solo un ultimo film

di -

Il contratto di Henry Cavill con Warner Bros. prevede solo un altro film nel DC Extended Universe. Dopo Man of Steel 2, il futuro del personaggio di Superman potrebbe essere a rischio.

In foto Henry Cavill nel ruolo di Superman

395 condivisioni 20 commenti 5 stelle

Share

Henry Cavill è stato recentemente intervistato da LA Times riguardo il futuro di Superman nel DC Extended Universe. Il ritorno dell'eroe dopo gli eventi di Batman V Superman era più che ovvio e in Justice League viene marcata l'importanza e il peso di un personaggio come l'Uomo d'Acciaio. Portare sul grande schermo un personaggio iconico come Superman non è una questione semplice, specialmente dopo i tanti rifacimenti televisivi, animati e cinematografici a partire dalla nascita del personaggio, anno 1933, ad oggi.

Snyder ha decostruito i miti di intere generazioni, modificato una parta del loro carattere, della personalità e portato la sua idea - acclamata o meno - di cosa siano i supereroi, distaccando il proprio lavoro da quello di altri registi del settore. 

Il contratto di Henry Cavill per il ruolo di Superman è in scadenza, Warner Bros. ha difatti solo un altro film in programma per l'attore.

In merito alla situazione, Cavill ha dichiarato quanto segue a LA Times

Adesso abbiamo una fantastica chance per raccontare la storia di Superman in tutti i suoi colori e completezza. Un film incentrato sul personaggio e che comunichi speranza e felicità. Un film con una morale e lezioni da imparare. 

Dalle parole dell'attore si evince subito un approccio molto positivo in merito ai cinecomic futuri del mondo Warner Bros. e DC. Non è detto che l'attore dopo l'Uomo D'Acciaio 2 non possa acconsentire a una estensione del contratto per gli anni a venire. Dipenderà tutto chiaramente dalla voglia di Cavill di continuare quest'avventura nel mondo dei supereroi o meno.

In Justice League ci sono stati dei problemi mediamente gravi ma non dipesi dall'attore, tra cui i baffi rimossi in CGI, particolare che ha scatenato non poco l'ironia del web.

Di seguito un video che ironizza sulla faccenda: Batman V Superman (Moustache Edition

Henry Cavill è uno dei protagonisti di Justice League, film corale che riunisce nello stesso progetto i più grandi eroi DC e che ha esordito in tutte le sale italiane il 16 novembre 2017.

Protagonisti del live-action sono Ben Affleck, Gal Gadot, Ezra Miller, Ray Fisher, Jason MomoaJ.K. Simmons e Ciarán Hinds.

E voi? Cosa ne pensate delle parole di Cavill? 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.