FOX  

Snowfall, così è nato il crack. Il nuovo trailer

di -

Ecco un ultimo trailer immaginifico di Snowfall, la serie che racconta la nascita del crack. Snowfall arriverà in esclusiva il 26 novembre su FOX.

51 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

In esclusiva su FOX, il 26 novembre arriverà Snowfall, la serie che racconta l'origine del crack. 

Creata da John Singleton, Eric Amadio e Dave Andron, Snowfall è ambientata nella Los Angeles del 1983, proprio nel periodo in cui si diffondeva quella che è stata definita "l'epidemia del crack". Il nuovo trailer mostra una manciata di secondi di realtà alterata.

Fuoco - Il nuovo trailer di Snowfall

Una scena del nuovo video di SnowfallHDFOX
Franklin in un universo infuocato

ll nuovo video promozionale di Snowfall, dal titolo Fire, mostra una visione alterata dall'allucinazione della droga. Un viale di palme, tipico del paesaggio californiano, si trasforma in un universo infuocato, dove basta un accendino in azione per dare fuoco al cielo. Nell'immagine scorgiamo il ragazzino protagonista della serie, Franklin Saint, con uno zaino allacciato a una spalla, mentre si trova al centro di una strada costeggiata da case, bambini in bicicletta e un piccolo camper.

La sua realtà (come la nostra immagine) è alterata: Franklin vede tutto arancione, dal sole al cielo, dalle auto all'asfalto. Il ragazzo ha in mano un accendino, con cui in pochi secondi dà fuoco a tutto, cose e persone, nel proprio orizzonte. La via di Los Angeles diventa una massa incandescente dove tutto brucia tranne Franklin, che di spalle e impassibile osserva la scena fino a sentirsi travolto e ritrovarsi improvvisamente nella stessa realtà dove il cielo è azzurro e tutto sembra vivido e normale.

La sua allucinazione è un assaggio di quello che vedremo sul piccolo schermo: Snowfall racconterà la diffusione del crack nei primi anni '80 intrecciata alla microcriminalità dei sobborghi losangelini. 

Snowfall: cosa aspettarci dalla nuova serie?

Una scena di SnowfallHDFOX
In arrivo Snowfall

Il debutto di Snowfall è vicino: cosa aspettarci? La serie racconta il dolore con il colore (già dalle prime immagini scopriamo che le tinte sono accese e saturatissime e che il protagonista si destreggia tra diversi drammi), ispirandosi a Traffic (il film di Steven Soderbergh del 2000), e alla serie veterana sul radicamento della droga in una grande città: The Wire. Negli ultimi anni le serie sul fenomeno della droga contestualizzato in un dato periodo storico e territorio sono proliferate con una serie di titoli di successo, da Breaking Bad a Narcos.

Snowfall vuole raccontare la genesi del crack e la sua contestualizzazione sociale e simbolica attraverso la storia di un ragazzino, Franklin Saint, che - come spesso accade - si trova per caso sulla cattiva strada. Franklin ha frequentato la scuola ma vive con la madre nei bassifondi e cerca disperatamente qualcosa per emergere, per arrivare a un futuro degno. L'occasione dello spaccio è da cogliere al volo, inconsapevole che quel momento cambierà per sempre la sua vita. Le vicende del ragazzo si incroceranno con quelle di altri personaggi: Gustavo "El Oso" (un ex-wrestler di nazionalità messicana), Lucia Villanueva (la nipote di un boss) e Teddy McDonald (un agente della CIA).

Che ne pensate? Siete curiosi di scoprire Snowfall?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.