FOX  

For the Love of Spock: il documentario dedicato a Leonard Nimoy arriva in Home Video

Il 5 dicembre arriva in DVD e Blu-ray il documentario For the Love of Spock, un personale e toccante omaggio di Adam Nimoy al padre Leonard, indimenticabile interprete di Star Trek.

Un saluto vulcaniano da Leonard Nimoy

30 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

All'anagrafe era Leonard Simon Nimoy, ma il mondo del cinema e della televisione lo ricorda soprattutto come Spock, l'iconico vulcaniano del franchise di Star Trek.

A quasi di tre anni di distanza dalla morte dell'attore, avvenuta il 27 febbraio 2015, Koch Media porta in Italia For the Love of Spock, un acclamato documentario che Adam Nimoy ha diretto in memoria del padre scomparso.

Il film sarà disponibile in Home Video a partire dal 5 dicembre 2017. I fan dell'attore e del suo personaggio potranno scegliere tra il cofanetto DVD e quello in versione Blu-ray, entrambi contenenti un singolo disco.

For the Love od Spock: DVD e Blu-ray

For the Love of Spock è reso prezioso da una serie di interviste inedite e dalla presenza di immagini di scena mai pubblicate prima provenienti dal set della serie originale di Star Trek - oltre che, ovviamente, dalla carica emotiva che traspare nell'intero documentario.

Le testimonianze sulla storia di Spock e Nimoy arrivano infatti anche dai suoi precedenti compagni di viaggio, in particolare dall'amico e collega William Shatner (l'originale Capitano Kirk), Nichelle Nichols (Uhura), Walter Marvin Koenig (Pavel Chekov) e George Takei (Hikaru Sulu).

Non sarò il più veloce, non sarò il più alto o il più forte, non sarò il migliore, né il più intelligente, ma c'è una cosa che so fare meglio di tutti: essere me stesso - Leonard Nimoy

For the Love of Spock si era proposto di raccontare la personalità unica di Nimoy e il suo impatto sulla cultura popolare, indagando sulle ragioni di una popolarità che negli anni non ha fatto che crescere, toccando persino le generazioni più giovani. Il merito va anche all'energia con cui l'attore ha portato avanti la sua carriera negli ultimi anni della sua vita: tra le sue apparizioni, infatti, ci sono quelle nella serie TV The Big Bang Theory (rammentato da Jim Parsons nel documentario) e un ruolo chiave nel reboot di Star Trek.

Inevitabile (e assolutamente gradita) è quindi il contributo del cast dei nuovi film al documentario: dal produttore e regista J.J. Abrams a Chris Pine (James Kirk), Zoe Saldana (Nyota Uhura), Karl Urban (Leonard McCoy) e Simon Pegg (Montgomery Scott), solo per citare alcune delle personalità che hanno offerto il loro contributo al progetto.

For the Love of Spock è nato come un omaggio a Spock in occasione del 50esimo anniversario di Star Trek. Presto, però, il documentario è diventato un toccante tributo all'attore che ha contribuito a far entrare nell'immaginario comune un universo a cui i critici non davano che pochi mesi di vita.

Vincitore del Premio del Pubblico 2016 come miglior documentario al Fantasia International Film Festival, che premia le produzioni di genere sci-fi, For the Love of Spock si appresta ad arrivare sui nostri scaffali grazie a Koch Media.

Aiuterete il ricordo di Leonard Nimoy a prosperare?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.