FOX

Le migliori pellicole Disney uscite nel 2017

di -

Da La Bella e la Bestia a I Guardiani della Galassia Vol. 2, il 2017 è stato un anno promettente per Disney. Abbiamo selezionato i migliori, in attesa del debutto nelle sale dell'ottavo capitolo di Star Wars e Coco.

Emma Watson nel ruolo di Belle

43 condivisioni 0 commenti 5 stelle

Share

Le pellicole Disney uscite nel 2017 (in attesa di Coco in arrivo il 25 dicembre 2017) hanno presentato tante novità, soprattutto per i franchise di Marvel, Star Wars e Pixar. Quest'anno è stato popolato soprattutto dai sequel come Cars 3, il quinto capitolo de Pirati dei Caraibi (La vendetta di Salazar), I guardiani della Galassia Vol.2 e l'ottavo episodio di Star Wars: Gli ultimi Jedi (in uscita in Italia il prossimo 13 dicembre 2017).

Da poco ha fatto il suo debutto nelle sale cinematografiche di tutto il mondo il nuovo capitolo di uno dei personaggi più amati di Marvel, Thor: Ragnarok, accolto positivamente sia dalla critica che dal pubblico. Ma la pellicola Disney più attesa di quest'anno è stata sicuramente il live-action de La Bella e la Bestia, un classico senza tempo che ha appena compiuto 25 anni dall'uscita del film d'animazione (1991), entrando nell'Olimpo tra i film con i miglior campione d'incassi di tutti i tempi.

Stilare una sorta di classifica dei migliori film Disney dell'anno che si sta per concludere è un'operazione abbastanza delicata, ma se è vero che non tutte le ciambelle nascono col buco, quest'anno alcuni sequel hanno un po' deluso le aspettative. In attesa di Star Wars - Gli ultimi Jedi e Coco, analizziamo le pellicole Disney 2017 che hanno conquistato critica e box office.

Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar

Nel quinto capitolo della fortunata saga Disney, diretto da Joachim Rønning e Espen Sandberg, il Capitan Jack Sparrow (Johnny Depp) è impegnato a sconfiggere una flotta di marinai fantasma capitanata dal temibile Armando Salazar (Javier Bardem). Se i precedenti sequel sono stati considerati un tantino ripetitivi e privi di sorprese, in questo nuovo capitolo della saga la componente di avventura funziona, merito soprattutto dei registi,  che hanno ottenuto una candidatura agli Oscar nel 2013 nella categoria "miglior film straniero" per Kon-Tiki, considerata la pellicola più imponente mai realizzata in Norvegia. 

Guardiani della Galassia Vol. 2

Alcuni protagonisti del film presenti nella locandina ufficiale de I Guardiani della Galassia Vol. 2

Il sequel del fortunato film Guardiani della Galassia (2014, scritto e diretto da James Gunn), è uscito nelle sale italiane lo scorso 25 aprile 2017. Basato sugli omonimi personaggi dei fumetti Marvel Comics, anche se il secondo capitolo della saga è stato ritenuto meno sorprendente del primo, il film ha ottenuto ottime critiche sia per la sceneggiatura che per gli effetti visivi. La pellicola, inoltre, ha incassato ben 863 milioni dollari in tutto il mondo, diventando il terzo maggior incasso del 2017 in USA.

Il regista è già all'opera per Guardiani della Galassia Vol. 3. Ecco cosa ha dichiarato Gunn a proposito del suo nuovo impegno cinematografico a Usa Today qualche mese fa:

Ho già parlato con Chris Pratt e Zoe Saldana riguardo il terzo capitolo. Per il momento però voglio prendermi un periodo di pausa dopo aver pensato per così tanto tempo a un procione parlante [riferendosi al mitico Rocket Raccoon, n.d.R.].

Cars 3

Primo piano di Saetta McQueen nella locandina del terzo capitolo di Cars

Uscito in Italia lo scorso 14 settembre 2017, Cars 3 è un film d'animazione diretto da Brian Fee e prodotto da Pixar Animation Studios. Sequel di Cars - Motori ruggenti (2006) e Cars 2 (2011), il terzo capitolo della saga sul mondo delle quattro ruote vede ancora una volta protagonista Saetta McQueen assieme agli ormai inseparabili con amici Bob Swift e Cal Weathers. Per alcuni critici la vera ragione che ha spinto Pixar a produrre un terzo capitolo del film d'animazione è quella di rastrellare introiti dal merchandising, ma Cars 3 torna alle origini celebrando il vero spirito di una gara a quattro ruote, dopo la breve (e poco riuscita) parentesi spionistica del secondo capitolo.

Thor: Ragnarok

Thor è pronto a combattere contro Hulk

Basato sull'omonimo personaggio dei fumetti Marvel Comics, il film Thor: Ragnarok riprende dal momento in cui abbiamo lasciato Thor nel capitolo precedente (The Avengers: Age of Ultron) ed è il sequel di Thor: The Dark World. Prodotto dai Marvel Studios e scritto da Eric Pearson, Craig Kyle e Christopher Yost, in questa nuova avventura Thor (Chris Hemsworth) è impegnato a combattere contro Hulk e fermare la potentissima Hela, intenzionata a distruggere il regno. Uscito nelle sale italiane lo scorso 25 ottobre 2017, per i critici che hanno assistito alla premiere di Los Angeles si tratta del "miglior Thor di sempre".

Thor: Ragnarok è super divertente! La storia è autonoma nel Marvel Cinematic Universe, ma il lavoro sul personaggio è impressionante, e l'avventura da brividi. Il miglior film di Thor!

Ha così sentenziato il celebre critico Eric Eisenberg di Cinemablend via Twitter dopo la visione del film, che ormai ha tutte le premesse per dare vita a un nuovo capitolo dell'ormai fortunata saga Marvel.

La Bella e la Bestia

Dopo il film d'animazione uscito nel 1991 che ottenne la nomination all'Oscar come Miglior Film, Disney è tornata con successo in quei luoghi incantati che hanno conquistato un'intera generazione. Il live-action de La Bella e la Bestia è stata sicuramente una delle pellicole più attese dell'anno che volge ormai a termine. Scritto da Evan Spiliotopoulos e Stephen Chbosky, il film è tratto dalla fiaba di Jeanne-Marie Leprince de Beaumont ed è interpretato da un cast corale che comprende Emma Watson (nei panni di Belle), Dan Stevens (la Bestia), Luke Evans (Gaston) e Ewan McGregor nei panni del simpatico Lumière.

La pellicola, fin troppo fedele alle scene dell'omonimo film d'animazione del 1991, ha superato il tetto del miliardo di dollari ed è diventato il quinto lungometraggio Disney ad aver sfiorato cifre da record negli ultimi 24 mesi, come già successo con  Capitan America: Civil WarZootropolis, Alla ricerca di Dory e Rogue One: A Star Wars Story.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.