FOX

Cosa succederà al MCU dopo Avengers 4? Marvel ha in programma 20 film

di -

Qual è il futuro del MCU? Kevin Feige e il CEO di Disney, Bob Iger, hanno dichiarato che Marvel ha in programma 20 film dopo Avengers 4 e hanno fatto alcune rivelazioni.

Kevin Feige sul palco per i 10 anni di Marvel Studios

633 condivisioni 17 commenti

Condividi

Che cosa succederà dopo Avengers 4? Per il momento, il futuro del MCU (Marvel Cinematic Universe) è avvolto nel mistero. Ma una cosa è certa: i fan non resteranno a bocca asciutta. Come ha rivelato Kevin Feige nello speciale di Vanity Fair dedicato ai supereroi Marvel, i progetti non mancano:

Abbiamo in agenda altri 20 film, che sono completamente diversi da tutto quello che c'è stato prima. Intenzionalmente.

A rincarare la dose ci ha pensato Bob Iger. Il CEO di Disney ha sottolineato che la casa cinematografica possiede i diritti di 7mila personaggi e... ha intenzione di sfruttarli:

Siamo alla ricerca di mondi completamente separati - sia da un punto di vista geografico che temporale - da quelli che abbiamo già visitato.

Questo significa che il MCU non solo continuerà a esistere, ma crescerà e si espanderà in direzioni nuove e diverse.

Vecchi e nuovi protagonisti nel photoshoot di Vanity FairHDVanity Fair
Kevin Feige tra Robert Downey Jr. e Stan Lee nel photoshoot di Vanity Fair

Avengers 4 e il futuro del MCU

Le dichiarazioni di Feige e Iger sono state accolte dai fan con emozioni contrastanti. Da una parte, c'è la curiosità di conoscere il destino di Iron Man, Capitan America e compagnia. Dall'altra, c'è la paura di scoprirlo. E la ragione è semplice: tutte le strade sembrano condurre verso un radicale cambiamento di un mondo che è diventato familiare.

Ma la "rivoluzione" appare inevitabile.

Ad aprile 2017, il presidente dei Marvel Studios ha dichiarato che la annunciata "Fase 4" potrebbe essere sostituita da "qualcosa di nuovo". Poi è stata la volta di Murk Ruffalo. Durante il D23 Expo, l'attore del Wisconsin, ribattezzato il "re degli spoiler", si è fatto scappare (quanto per sbaglio non si sa) una clamorosa indiscrezione su Avengers: Infinity War e sui media e tra i fan ha iniziato a circolare la parola "reboot".

In realtà, più che di un "riavvio" in senso stretto, gli appassionati e gli addetti ai lavori pensano che si possa trattare di una sorta di "ripartenza", con nuovi attori e nuovi protagonisti che raccolgono il testimone da quelli vecchi.

Una teoria che sembra trovare conferma in un'altra dichiarazione fatta da Feige a Vanity Fair:

[Avengers 4, n.d.r.] introdurrà una cosa che non si è mai vista nei film di supereroi: un finale. Ci saranno due epoche distinte: prima di Avengers 4 e dopo Avengers 4. Avverrà in un modo che le persone non si aspettano.

I supereroi di Avengers: Infinity WarHDMarvel
Dopo Avengers: Infinity War, il MCU cambierà

In molti ipotizzano che lo scontro con Thanos mieterà diverse vittime tra i Vendicatori, ma le parole di Feige lasciano spazio anche ad altre ipotesi... meno drastiche e drammatiche.

Di certo, verranno introdotti altri supereroi. Del resto, il nuovo corso del MCU ha iniziato a prendere forma con Spider-Man: Homecoming e i film di prossima uscita Black Panther, Ant-Man and the Wasp e Captain Marvel.

E anche il Marvel Cosmic si evolverà. James Gunn ha confermato che Guardiani della Galassia Vol.3 concluderà la saga di Star-Lord e compagnia, aprendo all'ipotesi di nuove formazioni, e ha lasciato intendere che dalla storia originale potrebbero nascere degli spin-off.

Last but not least, resta sul piatto l'eventualità che Disney e Marvel tornino in possesso dei personaggi attualmente in mano ad altri studi. Come scrive Screen Rant, non è un mistero che Kevin Feige aspiri a riprendere i diritti dei Fantastici 4 e degli X-Men

E se anche la squadra degli scienziati con i superpoteri e i mutanti dovessero tornare a casa, allora i potenziali sviluppi del Marvel Cinematic Universe sarebbero davvero infiniti.

Condividi

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.