FOX

Cosa succederà al MCU dopo Avengers 4? Marvel ha in programma 20 film

di -

Qual è il futuro del MCU? Kevin Feige e il CEO di Disney, Bob Iger, hanno dichiarato che Marvel ha in programma 20 film dopo Avengers 4 e hanno fatto alcune rivelazioni.

Kevin Feige sul palco per i 10 anni di Marvel Studios

633 condivisioni 17 commenti 5 stelle

Share

Che cosa succederà dopo Avengers 4? Per il momento, il futuro del MCU (Marvel Cinematic Universe) è avvolto nel mistero. Ma una cosa è certa: i fan non resteranno a bocca asciutta. Come ha rivelato Kevin Feige nello speciale di Vanity Fair dedicato ai supereroi Marvel, i progetti non mancano:

Abbiamo in agenda altri 20 film, che sono completamente diversi da tutto quello che c'è stato prima. Intenzionalmente.

A rincarare la dose ci ha pensato Bob Iger. Il CEO di Disney ha sottolineato che la casa cinematografica possiede i diritti di 7mila personaggi e... ha intenzione di sfruttarli:

Siamo alla ricerca di mondi completamente separati - sia da un punto di vista geografico che temporale - da quelli che abbiamo già visitato.

Questo significa che il MCU non solo continuerà a esistere, ma crescerà e si espanderà in direzioni nuove e diverse.

Vecchi e nuovi protagonisti nel photoshoot di Vanity FairHDVanity Fair
Kevin Feige tra Robert Downey Jr. e Stan Lee nel photoshoot di Vanity Fair

Avengers 4 e il futuro del MCU

Le dichiarazioni di Feige e Iger sono state accolte dai fan con emozioni contrastanti. Da una parte, c'è la curiosità di conoscere il destino di Iron Man, Capitan America e compagnia. Dall'altra, c'è la paura di scoprirlo. E la ragione è semplice: tutte le strade sembrano condurre verso un radicale cambiamento di un mondo che è diventato familiare.

Ma la "rivoluzione" appare inevitabile.

Ad aprile 2017, il presidente dei Marvel Studios ha dichiarato che la annunciata "Fase 4" potrebbe essere sostituita da "qualcosa di nuovo". Poi è stata la volta di Murk Ruffalo. Durante il D23 Expo, l'attore del Wisconsin, ribattezzato il "re degli spoiler", si è fatto scappare (quanto per sbaglio non si sa) una clamorosa indiscrezione su Avengers: Infinity War e sui media e tra i fan ha iniziato a circolare la parola "reboot".

In realtà, più che di un "riavvio" in senso stretto, gli appassionati e gli addetti ai lavori pensano che si possa trattare di una sorta di "ripartenza", con nuovi attori e nuovi protagonisti che raccolgono il testimone da quelli vecchi.

Una teoria che sembra trovare conferma in un'altra dichiarazione fatta da Feige a Vanity Fair:

[Avengers 4, n.d.r.] introdurrà una cosa che non si è mai vista nei film di supereroi: un finale. Ci saranno due epoche distinte: prima di Avengers 4 e dopo Avengers 4. Avverrà in un modo che le persone non si aspettano.

I supereroi di Avengers: Infinity WarHDMarvel
Dopo Avengers: Infinity War, il MCU cambierà

In molti ipotizzano che lo scontro con Thanos mieterà diverse vittime tra i Vendicatori, ma le parole di Feige lasciano spazio anche ad altre ipotesi... meno drastiche e drammatiche.

Di certo, verranno introdotti altri supereroi. Del resto, il nuovo corso del MCU ha iniziato a prendere forma con Spider-Man: Homecoming e i film di prossima uscita Black Panther, Ant-Man and the Wasp e Captain Marvel.

E anche il Marvel Cosmic si evolverà. James Gunn ha confermato che Guardiani della Galassia Vol.3 concluderà la saga di Star-Lord e compagnia, aprendo all'ipotesi di nuove formazioni, e ha lasciato intendere che dalla storia originale potrebbero nascere degli spin-off.

Last but not least, resta sul piatto l'eventualità che Disney e Marvel tornino in possesso dei personaggi attualmente in mano ad altri studi. Come scrive Screen Rant, non è un mistero che Kevin Feige aspiri a riprendere i diritti dei Fantastici 4 e degli X-Men

E se anche la squadra degli scienziati con i superpoteri e i mutanti dovessero tornare a casa, allora i potenziali sviluppi del Marvel Cinematic Universe sarebbero davvero infiniti.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.