FOX  

X-Files 11, Chris Carter rassicura i fan e risponde alla critiche

di -

In attesa dell'undicesima stagione, in arrivo all'inizio del 2018, Chris Carter risponde alle critiche mosse agli episodi del 2016. E rassicura i fan...

X-Files: Mulder e Scully nella stagione 11

172 condivisioni 9 commenti 4 stelle

Share

X-Files sta per tornare: all'inizio del 2018 arriverà in TV (in Italia su FOX, in prima assoluta) la stagione numero 11.

Dopo il revival dell'anno scorso - nato come una miniserie-evento in 6 episodi e poi tramutato, di fatto, nella stagione 10 - TvLine ha pubblicato una intervista al creatore della serie, Chris Carter, in cui si è parlato delle critiche mosse agli episodi del 2016.

Critiche che hanno riguardato principalmente la struttura degli episodi (che - per inciso - hanno soddisfatto quasi tutti i fan della prima ora).

Carter non ha negato che ci sono stati parecchi cambiamenti rispetto agli episodi "classici", ma ha anche spiegato il perché.

Dovevamo scrollarci di dosso la rigidità, dopo che non siamo stati in onda per 12 anni.

Con queste parole il creatore di Fox Mulder e Dana Scully ha spiegato la necessità di riprendere confidenza con trame e personaggi, sorprendendo in parte i telespettatori più affezionati allo scopo di non risultare ostici per quelli nuovi.

In effetti, già prima della messa in onda, se n'era parlato: lo speciale Re-Opened anticipava l'introduzione di nuovi personaggi e l'aggiunta di elementi inediti alla mitologia della serie.

E così è stato. Con l'ovvia necessità - realizzata alla perfezione nel primo episodio - di ricapitolare una storia lunga 9 stagioni e 2 film.

Ora che la vecchia famiglia di X-Files si è ritrovata sul set, siamo pronti per gli episodi che ci aspettano nell'undicesima stagione.

Credo che siamo tutti in forma smagliante, ora.

Parola di Chris Carter.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.