FOX

Scontri tra Celti e Romani nel teaser di Britannia, la risposta a Game of Thrones

di -

Sky Atlantic UK ha rilasciato il teaser trailer di Britannia, la serie TV che mira a raccontare la conquista, da parte dell'esercito Romano, del cuore celtico della misteriosa Britannia.

75 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Sky Atlantic UK (network televisivo che trasmette in Inghilterra e in Irlanda) ha rilasciato il teaser trailer di Britannia, una serie TV co-prodotta con Amazon che per la sua epicità sembra volersi contrapporre a Il Trono di Spade (Game of Thrones), ispirata ai best seller di George R. R. Martin.

Britannia, ad ogni modo, è di certo una serie TV alla quale prestare molta attenzione, anche per la sua ispirazione ad eventi storici.

Ambientata nel 43 d.C., la serie segue l'esercito romano nel suo tentativo di invadere il cuore celtico della Britannia, una terra misteriosa guidata da donne guerriere e potenti druidi capaci di contrastare le potenti forze degli Inferi. 

Britannia, gli attori Eleanor Worthington-Cox e Nikolai Lie Kaas

Come mai prima d'ora alcuna serie TV aveva fatto, in 9 episodi Britannia ambisce a raccontare la storia della lotta di potere emotivo e fisico fra tre popoli: i Druidi, i Celti e i Romani, che hanno combattuto per conquistare la Britannia. Viene narrata anche l'ascesa al potere di Kerra (Kelly Reilly), figlia del Re dei Cantii (Ian McDiarmid), e della regina Antedia (Zoe Wanamaker), sua rivale, costretta a mettere da parte le loro divergenze quando i Romani invaderanno la Britannia.

Il teaser trailer, che potete gustarvi in apertura dell'articolo, comincia con le seguenti parole:

Prima degli Dèi, non c'era altro che caos.

Subito dopo entra in scena l'attore David Morrissey che afferma: "Dèi, Demoni, abbiamo invaso l'Inferno".

L'attore David Morrissey

L'ex attore di The Walking Dead (in cui ha vestito i panni del Governatore per 19 episodi della serie TV) e di The Missing interpreta il generale romano Aulo Plauzio, determinato a riuscire dove Giulio Cesare aveva fallito, volto alla conquista di questa misteriosa terra posta all'estremità dell'Impero Romano.

Scritta dal pluripremiato sceneggiatore e regista britannico Jez Butterworth, Britannia vanta nel suo cast anche Mackenzie Crook (Pirati dei Caraibi) nei panni di Veran, capo dei Druidi; Nikolaj Lie Kaas (The Killing) in quelli del furfante druido Divis; l'italiano Fortunato Cerlino (Gomorra - La Serie), nel ruolo dell'imperatore Vespasiano; e la giovane Eleanor Worthington-Cox, che interpreta Cait, improbabile alleata di Divis nella lotta contro i Romani.

Per quanto riguarda la data di messa in onda di questa attesa serie TV non dovremo attendere ancora molto tempo: Britannia arriverà in Italia il 18 gennaio 2018 su Sky Atlantic.

FONTE: Digital Spy

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.