FOX

Margot Robbie tornerà a essere Harley Quinn nel 2018: ma per quale film?

di -

Margot Robbie tornerà presto negli iconici panni di Harley Quinn, probabilmente nel sequel di Suicide Squad.

Margot Robbie nei panni di Harley Quinn

602 condivisioni 8 commenti 5 stelle

Share

Se vi eravate affezionati alla bellissima e carismatica Harley Quinn, potete cominciare a fare i salti di gioia. La fidanzata del Joker tornerà presto sul grande schermo, con il suo sguardo stralunato e i suoi look indimenticabili, e sarà nuovamente interpretata da Margot Robbie, che aveva dato il volto al personaggio in Suicide Squad.

A dichiararlo è stata la stessa Robbie durante il programma Variety'a Actors on Actors. La star ha rivelato che il progetto sarà in produzione nel 2018, ma di quale film si tratta?

I rumor che stanno circolando da diverso tempo designano Suicide Squad 2 come probabile titolo che vedrà impegnata Margot a breve.

David Ayer, regista del primo capitolo uscito nelle sale nell'estate 2016, ha dichiarato in più riprese di essere insoddisfatto del risultato del cinecomic e soprattutto del taglio dato al Joker di Jared Leto. Il sequel sarà diretto, come comunicato ufficialmente da Warner Bros., da Gavin O'Connor (The Accountant,  Pride and Glory - Il Prezzo dell'Onore, Warrior) che provvederà anche a stendere la sceneggiatura. Di conseguenza è piuttosto probabile che Margot Robbie - parlando del ritorno della sua Harley Quinn - si riferisca proprio al progetto del sequel.

L'attrice ha rivelato di amare alla follia il personaggio di Harley Quinn.

Harley è un personaggio folle che la gente sembra apprezzare molto, quindi spero di poter continuare a interpretarlo.

Harley Quinn e Gotham City Sirens

Harley Quinn pronta a colpireGiphy
L'iconica Harley Quinn è molto amata dalpubblico

Sempre durante Variety's Actors on Actors la Robbie, che condivideva la puntata con il collega Jake Gyllenhaal, ha spiegato di aver accettato al volo il ruolo di Harley Quinn perché aveva adorato un lavoro precedente di Ayer, End of Watch. Ma Ayer ormai ha abbandonato Suicide Squad per concentrarsi su uno spin-off incentrato proprio su Harley Quinn, Gotham City Sirens, che dovrebbe introdurre anche Poison Ivy e Catwoman, altri due personaggi femminili dell'universo DC.

Che il prossimo film in arrivo sia proprio questo? È piuttosto improbabile, perché - nonostante il progetto sia in lavorazione - non sono ancora arrivate notizie certe sull'inizio delle riprese. Al contrario, Warner Bros. circa un mese fa aveva fissato l'inizio della produzione di Suicide Squad 2 nel marzo 2018. Non abbiamo ancora molti dettagli delle riprese, se non che Jared Leto si è dimostrato entusiasta di O'Connor che ha definito "il regista perfetto".

Per concludere ci sarebbe anche un altro progetto sempre firmato Warner Bros., sull'amore folle tra Harley e il Joker, ma non ci sono ancora notizie sicure sullo stato dei lavori.

Harley Quinn e Joker di nuovo insieme?

Che ne pensate? Secondo voi il primo film ad arrivare sarà il sequel di Suicide Squad?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.