DOOM VFR arriva nei negozi. E l'Inferno è reale!

di -

DOOM abbraccia finalmente la realtà virtuale. Lo sparatutto demoniaco di Bethesda e id Software sfrutta PlayStation VR e HTC Vive per regalare ai videogiocatori un'esperienza mai vista prima.

La copertina di DOOM

46 condivisioni 1 commento 5 stelle

Share

Coloro già sedotti dalla realtà virtuale hanno oggi un nuovo feticcio da adorare. E da vivere in prima persona. 

Ne negozi fisici e digitali è infatti finalmente sbarcato DOOM VFR, destinato a PlayStation VR - il visore Sony compatibile con PlayStation 4 - e HTC Vive. Il titolo di casa Bethesda e id Software cambia dunque abito per adattarsi alla virtual reality, mantenendo però intatta la stessa brutale esperienza già vista su PC, PS4, Xbox one e solo recentemente su Nintendo Switch. Rendendola ancora più immersiva. 

Acquistando l'ultima produzione della compagnia di Fallout e The Elder Scrolls, vivrete l'universo di DOOM come mai prima d'ora, attraversando senza soluzione di continuità la base dell'UAC su Marte e gli abissi dell'Inferno, mentre intensi scontri ed enigmi impegnativi metteranno a dura prova le vostre abilità.

Come nell'originale reboot del 2016, anche in DOOM VFR vivremo una violentissima avventura ambientata appena dopo l'invasione della struttura di ricerca dell'UAC su Marte da parte dei demoni infernali. Vestiremo i panni dell'ultimo umano superstite di cui si abbia notizia, la cui coscienza, in attuazione di un protocollo operativo top secret dell'UAC pensato proprio per le situazioni di estrema emergenza, è stata trasferita nella matrice di un cervello artificiale. Il suo compito è ripristinare in maniera stabile l'operatività della base e fermare l'assalto dei demoni con ogni mezzo a sua disposizione.

DOOM VFR è disponibile nei negozi

Con un armamentario ricchissimo e per certi versi ''sfizioso'' - la motosega! -, lo sparatutto in prima persona Bethesda si fa quasi nuovo su VR. Riuscirete a sopravvivere?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.