FOX

[Spoiler!]

Avengers: Infinity War, le scene del Comic-Con non mostrate nel trailer [SPOILER]

di -

Ecco le scene e i personaggi che non sono stati mostrati nel trailer ufficiale di Avengers: Infinity War.

Robert Downey Jr. nel trailer di Infinity War

707 condivisioni 7 commenti 5 stelle

Share

Il trailer di Avengers: Infinity War ha già polverizzato ogni record di visualizzazioni. Quel che più conta, però, è che il filmato rilasciato dai Marvel Studios ha dato il là ad alcune interessanti teorie - vedi quella su Black Panther - favorite dall'assenza di alcuni personaggi cari ai fan e dal fatto che il primo trailer ufficiale del film diretto dai fratelli Anthony e Joe Russo si differenzia in modo netto da quello mostrato al Comic-Con 2017.

Dell'assenza di Occhio di Falco e Nick Fury vi abbiamo già parlato nello speciale di qualche giorno fa. Ma il Legolas del Marvel Cinematic Universe e il deus ex machina dello S.H.I.E.L.D. non sono gli unici mancanti all'appello, senza contare che diverse scene mostrate la scorsa estate a San Diego non sono state riproposte.

Facciamo dunque un po' di chiarezza.

Chi li ha visti?

Oltre a Clint Barton e Fury, chi sono gli altri desaparecidos? Nel trailer di Infinity War non vi è alcuna traccia né di Ant-Man (Paul Rudd) né della Wasp di Evangeline Lilly. C'è chi si è affrettato ad affermare che la formica atomica corra al fianco di Captain America e Black Panther nella battaglia di Wakanda che ha luogo nei secondi finali del filmato. I dubbi restano, viste le dimensioni extra-small del supereroe. Sicuramente il personaggio di Rudd apparirà nel film, ma la presenza della Lilly non è affatto scontata.

Essendo Ant-Man and The Wasp il cinecomic successivo a Infinity War, è lecito pensare che la strategia degli studios sia quella di svelare la nuova identità di Hope van Dyne solamente nel sequel del film diretto da Peyton Reed. Diversamente, sarebbe una delle tante comparse del terzo crossover dedicato ai Vendicatori.

Attenzione! Possibili spoiler!

Capitolo Occhio di Falco: il punto non è la sua assenza ma il perché della stessa. A ciò potrebbero (il condizionale è d'obbligo) rispondere gli scatti dal set di Avengers 4 che vedono Jeremy Renner con un look inedito. Che possa Clint Barton assumere l'identità di Ronin? E perché? Quale terribile accadimento dovrebbe spingerlo a ciò?

L'assenza forse più importante del trailer di Avengers: Infinity War è quella di Nebula, la sorellastra di Gamora. È lei la più rancorosa nei riguardi di Thanos, la più desiderosa di vendetta. Che possa essere anche la prima vittima della furia del Titano Pazzo?

Karen Gillan è Nebula in una scena di Guardiani della Galassia Vol. 2HDMarvel Studios

Avengers: Infinity War: le scene del Comic-Con non mostrate nel trailer

Avete tutti presenti il trailer di Infinity War? Certo che sì (sono domande da fare?). I Vendicatori vengono mostrati divisi in piccoli gruppi: i nerd sconvolti dall'arrivo di Thanos - Banner, Stark, Strange e Wong - i "secret Avengers" versione Braveheart a Wakanda (dai redivivi War Machine e Soldato d'Inverno alla Vedova Nera, bionda per l'occasione) e il team spaziale formato dai Guardiani della Galassia e Thor. A loro vanno aggiunti il solitario ma tecnologico Spider-Man e i conviventi more uxorio Scarlet Witch e Visione.

Nei filmati promozionali rilasciati al D-23 Expo e al Comic-Con di San Diego c'è, però, dell'altro:

Chris Hemsworth e il cast di Guardiani della Galassia Vol. 2HDScreen Rant

Attenzione! Possibili spoiler!

Il salvataggio di Thor, le scuse di Spider-Man, la corsa di Star-Lord

Tra le scene che non appaiono nel trailer ufficiale di Infinity War vi è quella del salvataggio di Thor ad opera dei Guardiani della Galassia. Osserviamo la Milano pilotata da Star-Lord che attraversa un settore cosmico di totale devastazione. Nemmeno il tempo di chiedersi a cosa sia dovuto tutto ciò, che un corpo esanime si abbatte sul parabrezza dell'astronave dei Guardiani: è Thor, che viene recuperato e risvegliato da Mantis. Il Dio del Tuono, sotto shock, non ha idea di chi siano i suoi salvatori.

Subito dopo osserviamo il personaggio di Chris Hemsworth e Rocket scrutare fuori da un finestrino. I due sembrano increduli. Cosa avranno visto di così sconvolgente?

Thor è inoltre protagonista di un'altra scena mostrata solamente al D-23 e al SDCC, quella che lo vede totalmente in balia di Thanos, impegnato a schiacciare la testa del semidio asgardiano. Sopravviverà il figlio di Odino?

L'Uomo Ragno nel trailer ufficiale di Avengers: Infinity War

Attenzione! Possibili spoiler!

Spider-Man è sicuramente uno dei personaggi più attesi di Avengers: Infinity War, quello che traghetterà i fan più giovani verso la Fase 4 del MCU. L'Uomo Ragno di Tom Holland appare i due scene inedite: in una è (senza maschera ma col costume) al fianco di Iron Man e dei Guardiani in un luogo non meglio precisato; nell'altra lo osserviamo disteso a terra, ferito, che rivolge a Stark le seguenti parole: "Tony, mi dispiace". In cosa ha fallito Spidey?

Di sicuro c'è una battaglia in atto fra un manipolo di Avengers e Thanos - che nel frattempo ha riunito le Gemme dell'Infinito - che sembra impari: Star-Lord corre e salta su alcuni dischi-piattaforma generati da Doctor Strange, Iron Man incassa un micidiale destro nemmeno fosse Rocky al cospetto di Drago. Sembrano non avere speranze. Eppure Tony Stark, in un'altra sequenza non mostrata, è sicuro di avere un vantaggio sul Titano onnipotente: il fattore campo ("Viene da noi, sfruttiamo tutto ciò").

Girl Power

Le altre scene mancanti all'appello mostrano Nebula intenta a sguainare la spada un attimo prima di uno scontro (con Thanos?), Gamora nel museo malridotto del Collezionista - ricordate l'esplosione dell'Orb nel film di James Gunn? - e Scarlet Witch intenta a schivare una sfera infuocata. Dal montaggio del materiale del D-23/SDCC sembra quasi che la strega stia affrontando addirittura Loki. Potrebbe però trattarsi solamente di un caso di deception.

Parte di questo materiale celato verrà sicuramente riproposto in clip o trailer futuri di Avengers: Infinity War, la cui uscita nelle sale italiane è prevista per il 25 aprile 2018.

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.