FOX  

Le regole del delitto perfetto 4, i primi minuti in anteprima

di -

Nuovi misteri, drammi legati al passato, segreti e ricatti. La nuova stagione de Le regole del delitto perfetto sarà certamente all'altezza delle aspettative...

177 condivisioni 11 commenti 0 stelle

Share

Stai bene? Perché solo questo importa.

Le parole del padre di Laurel suonano come l'anticipazione di un dramma di proporzioni epiche.

No che non sta bene, Laurel. Sta pur sempre parlando con suo padre, l'uomo che ha fatto uccidere il ragazzo che amava.

Dopo un breve ma efficace recap degli avvenimenti della terza stagione, il primo episodio de Le regole del delitto perfetto 4, in prima assoluta su FOX ogni martedì alle 21.00 dal 5 dicembre, riparte da lei, come sempre.

Da Annalise.

Una cena con tutti i suoi studenti - quelli sopravvissuti, almeno - con una busta misteriosa per ciascuno di loro.

Dopo tre stagioni di omicidi, misteri, ricatti e arresti, la serie prodotta da Shonda Rhimes e creata da Peter Nowalk si preannuncia ancora carica di sorprese.

Come da tradizione, i protagonisti dovranno fare i conti con gli eventi passati e affrontare nuovi, drammatici eventi.

Proprio come a volte accade nella realtà, una cosa tira l'altra e ogni segreto si trasforma in un problema sempre più grosso e che coinvolge sempre più persone.

Il nuovo mistero della stagione - che gli autori annunciano come sconvolgente - verrà esplorato episodio dopo episodio, attraverso il consueto meccanismo del salto fra il presente e un passato molto recente.

Quattro settimane, stavolta. Quattro settimane in cui, possiamo scommetterci, può essere successo di tutto...

La nuova stagione de Le Regole del Delitto Perfetto è in onda da martedì 5 dicembre solo su FOX

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.