FOX

Marvel annuncia World War Hulk II

di -

Marvel ha annunciato ufficialmente World War Hulk II, il sequel dell'acclamata miniserie del 2007. Ai testi ci sarà di nuovo Greg Pak mentre i disegni saranno di Carlo Barberi, che avrà l'onore e l'onere di sostituire John Romita Jr. Pronti a spaccare?

Amadeus Cho si prepara a spaccare in World War Hulk II

262 condivisioni 18 commenti 5 stelle

Share

Il futuro dei fumetti Marvel sta per tingersi nuovamente di verde. E non potrebbe essere altrimenti visto che la "Casa delle Idee" ha appena annunciato il seguito di una delle storyline più amate degli ultimi anni da tutti i fan di Hulk.

Infatti il gigante gamma sarà l'assoluto protagonista di World War Hulk II. Ma a differenza della miniserie scritta da Greg Pak e disegnata da John Romita Jr., che nel 2007 sconvolse il Marvel Universe, stavolta sotto la spessa pelle del golia verde non ci sarà Bruce Banner ma il suo "erede" Amadeus Cho.

Dopo aver incontrato il suo mentore durante l'evento Generations - dove gli eroi "classici" Marvel sono stati affiancati dalle loro versioni più giovani - il nuovo, "Fichissimo" Hulk ha perso molte delle sue certezze e ha iniziato a chiedersi che cosa significhi davvero essere Hulk per le persone che lo circondano ma soprattutto per sé stesso.

Di ritorno dal pianeta Sakaar, dove ha potuto dar libero sfogo al suo immenso potere, ora Amadeus è un personaggio profondamente diverso. Ma la Terra sarà pronta per il suo ritorno?

L'annuncio di World War Hulk II arriva direttamente dall'Editor Marvel Tom Brevoort. Le sue parole, riprese da ComicBook, hanno scatenato il più gigantesco e violento degli hype.

Per sopravvivere a un mondo selvaggio come Sakaar, Amadeus Cho è stato costretto a dare sfogo ai suoi impulsi più oscuri. Ora al comando c'è l'Hulk più imprevedibile e indomabile che si sia mai visto. E gli eroi dell'universo Marvel dovranno aiutarlo a trovare la sua nuova strada sulla Terra.

In Wolrd War Hulk, Banner dopo essere stato mandato in esilio nello spazio ritornò sulla Terra e dichiarò guerra al mondo e agli Illuminati - Tony Stark, Reed Richards, Charles Xavier, Black Bolt, Doctor Strange e Namor - colpevoli di averlo bandito dal pianeta. Ad Amadeus Cho toccherà lo stesso destino in questo attesissimo sequel?

Ai testi del nuovo evento Marvel Comics troviamo ancora una volta il veterano Greg Pak che per l'occasione verrà affiancato dall'italianissimo Carlo Barberi che con il suo tratto deciso e moderno siamo certi non farà rimpiangere una leggenda come Romita Romita Jr.

Il disegnatore Carlo Barberi a una convention
Carlo Barberi

E voi cosa ne dite? Pensate che World War Hulk II sarà all'altezza dell'illustre predecessore?

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.