FOX

[Spoiler!]

Le riprese di Glass sono finite: il cast celebra sui social

di -

Sono ufficialmente terminate le riprese di Glass, sequel di Split e Unbreakable - Il Predestinato, diretto da M. Night Shyamalan con Bruce Willis, Samuel L. Jackson e James McAvoy.

Gli attori di Glass

1 condivisione 0 commenti 5 stelle

Share

Le riprese di Glass, film diretto da M. Night Shyamalan, sono ufficialmente terminate. L'annuncio è stato dato via Twitter dallo stesso regista, a soli due mesi dall'inizio dei lavori, ad ottobre 2017. 

Appena terminato #Glass!! Tanto amore per il mio cast e la troupe. Grazie per avermi aiutato a raccontare questa storia speciale. Grazie a Philly [diminutivo della città di Philadelphia, Usa, n.d.R.] per tutto il supporto!

Ricordiamo che Glass altro non è che il sequel di Split (2016), che a sua volta si è rivelato essere il sequel di Unbreakable - Il Predestinato, pellicola del 2000 interpretata da Bruce Willis e Samuel L. Jackson. Anche queste due pellicole sono state dirette da M. Night Shyamalan.

Split, che sembrava essere un film indipendente realizzato con soli 9 milioni di dollari di budget, ha colto di sorpresa i fan di Shyamalan (e non solo) rivelando, negli ultimi secondi, come fosse ambientato nello stesso mondo di Unbreakable. 

Attenzione! Possibili spoiler!

Split racconta di un pericoloso uomo con 23 personalità che sequestra tre ragazze e offre un sorprendente finale. Nell'ultima scena della pellicola appare Bruce Willis nei panni di David Dunn (il personaggio che l'attore ha interpretato in Unbreakable) in una tavola calda. I clienti discutono sul fatto che il criminale interpretato da James McAvoy, Kevin Wendell Crumb, soprannominato "L'Orda" dalla stampa, ricorda un altro criminale. Dunn allora interviene sostenendo che quel criminale ricorda l'Uomo di Vetro (Mr. Glass), il cui nome vero è Elijah Price (Samuel L. Jackson).

Glass, che riprende il nome del personaggio interpretato da Samuel L. Jackson in Unbreakable, vanta nel cast sia attori della pellicola del 2000 che di Split. Torneranno, infatti, nei rispettivi ruoli James McAvoy, Bruce Willis, Samuel L. Jackson e Anya Taylor-Joy, vista in Split come una delle ragazze sequestrate da Crumb.

Proprio la giovane attrice, su Instagram, ha voluto omaggiare la fine delle riprese postando una foto che la immortala con M. Night Shyamalan:

Ciao ciao orso Casey! Due anni fa, ho sfilato di nascosto indossando un costume da orso gigante per fare scherzi a McAvoy e alla troupe. Era l'ultimo giorno delle riprese e lo ricorderò per sempre. Ora che ho appena terminato Glass, sono piena di tanta gratitudine e amore. I ricordi che abbiamo costruito durante questi due film sono belli e sacri e sono davvero una ragazza fortunata ad averli condivisi con tutti voi. 

Anche James McAvoy ha festeggiato la fine delle riprese di Glass postando un paio di foto su Instagram, che immortalano il luogo dove è stato organizzato il party e il personale che ha contribuito a realizzarlo.

Ho trascorso una serata bellissima al ristorante @surayaphilly, dove abbiamo organizzato la nostra festa per la fine di#Glassmovie. Il cibo è stato fantastico così come il personale (nella foto) !!! Hanno selezionato alcune delle migliori persone di tutta Philly per gestire questo posto ed è forte!

Peccato che, anche se le riprese di Glass sono ormai terminate, il film non uscirà nei cinema statunitensi prima di gennaio 2019. Il film seguirà la scia del successo raccolto da Split sia per quanto riguarda la critica che il pubblico: la pellicola con James McAvoy ha incassato in tutto il mondo oltre 287 milioni di dollari (a fronte di un citato budget di soli 9 milioni).

La trama di Glass

La trama di Glass è ancora sconosciuta, a parte il conflitto principale tra il David Dunn di Willis e il personaggio de La Bestia, parte sovrumana del Crumb di McAvoy. Dunn, come sappiamo, ha 23 personalità culminanti però in una 24esima, la Bestia, una creatura dotata di una forza a dir poco sovrumana. Anche David è molto forte, praticamente invulnerabile e capace di capire le colpe di una persona semplicemente toccandola.

Il conflitto avviene mentre Price, alias l'uomo di Vetro, (Samuel L. Jackson) emerge dall’ombra, nascondendo dei segreti potenzialmente pericolosi per entrambi. Price, come si può vedere in Unbreakable, è affetto da osteogenesi imperfetta ed ha sviluppato un'ossessione per i fumetti, provocando diversi incidenti per dimostrare che, da qualche parte nel mondo, esisteva una persona del tutto opposta a lui. Quella persona è David, praticamente indistruttibile. 

Attenzione! Possibili spoiler!

Recentemente, è stato diffuso online un video che mostra proprio uno degli incontri ravvicinati tra Dunn e Crumb, intenti a lottare:

Anche delle foto "rubate" dal set di Glass sono state diffuse su Twitter e mostrano diversi membri del cast della pellicola:

Sarah Paulson è uno dei pochi nuovi membri del cast, ma non è ancora chiaro che ruolo avrà nella storia. Torneranno per la pellicola anche due volti di Unbreakable: Spencer Treat Clark (interprete di Joseph Dunn, figlio di David) e Charlayne Woodard (nei panni della madre di Price). 

Non ci resta che aspettare per sapere se effettivamente sarà confermata l'uscita del film per il 18 gennaio 2019 e quando Glass arriverà anche in Italia.

FONTE: ScreenRant 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.