FOX

Justice League: rivelato il copione di Wil Beall con Ben Affleck alla regia

di -

The Wrap ha letto una sceneggiatura del film Justice League tenuta segreta dal 2011 ad oggi. L'autore dello script è Will Beall, che ha lavorato anche al live action su Aquaman in uscita nel 2018.

Batman, Wonder Woman, Aquaman, Flash e Cyborg dal film Justice League

106 condivisioni 0 commenti 0 stelle

Share

Il giornalista Umberto Gonzalez del sito The Wrap ha avuto l'opportunità di leggere un copione - in esclusiva e mai pubblicato prima - del film Justice League, antecedente alla sceneggiatura di Chris Terrio, Zack Snyder e Joss Whedon.

La storia risale al 2011 e lo sceneggiatore designato era Will Beall, autore di Gangster Squad e del futuro cinecomic Aquaman, in uscita nelle sale cinematografiche nel 2018.

Per Justice League era prevista una trama molto differente da quella che abbiamo visto al cinema, tra cui una love story tra Batman e Wonder Woman, consolidata dalla nascita di un bambino.

Il villain del live action avrebbe dovuto essere Darkseid, il quale avrebbe dovuto schiavizzare Superman mentre Hawkman e Lanterna Verde avrebbero collaborato insieme nello spazio.

Alcuni appassionati dei cinecomic hanno criticato il copione di Terrio e Whedon, modificato in corso d'opera dopo la morte per suicidio della figlia di Zack Snyder, Autumn. Snyder ha dovuto abbandonare Justice League -  nel mezzo del lavoro - per superare il duro momento insieme alla famiglia. 

In realtà nemmeno la storia attuale di Justice League - uscita poi al cinema - doveva essere così.

The Wrap ha riassunto tutte le curiosità in merito alla sceneggiatura di Will Beall: 

Il film Justice League inizia ad Apokolips, pianeta di Darkseid e protagonisti della scena sono Batman, Superman, Lex Luthor, KGBeast e Killer Croc. In questa versione del live action il villain designato era Darkseid e non Steppenwolf. Mentre Lex Luthor è intento ad acquistare la Kryptonite da KGBeast per usarla contro Superman, Killer Croc morde uno degli squali presenti nella vasca di Luthor. Nel momento di distrazione, Desaad ruba la Kryptonite per consegnarla al suo capo, Darkseid.

Mentre in Batman v Superman Zack Snyder, ha messo i due eroi l'uno contro l'altro, nel film scritto da Beall, la Justice League è già formata da tempo e ogni membro conosce le rispettive identità dei vari supereroi. In una delle varie scene tratte dal film, il team si incontra in un bar, il Metropolis Diner. Vengono menzionati dai membri della JL - durante la scena ambientata al bar - Wonder Woman, Lanterna Verde, Green Arrow e Aquaman. Il gruppo di supereroi si sarebbe recato successivamente a Central City per reclutare Barry Allen, alias Flash

Amanda Waller e King Faraday gestiscono il Dipartimento degli Affari dei metaumani e sequestrano il corpo di Killer Croc. Nella scena vengono presentati Abel Terrant (Tattooed Man), Copperhead, Barbara Minerva (Cheetah) e Solomon Grundy. Killer Croc e Amanda Waller si incontrano alla fine del film Suicide Squad.

Nello spazio profondo, la lanterna verde John Stewart e Thanagarian Katar Hol - conosciuto con il nome di Hawkman - impediscono a Kanjar Ro di aiutare Dessaad ad usare la Kryptonite come un'arma. Il primo atto si conclude con Superman rapito da Steppenwolf e i parademoni mentre viene riportato ad Apokolips. Durante il secondo tempo, Batman viaggia verso Themyscira per reclutare Wonder Woman.

John Stewart ritorna al quartiere generale dei Green Lantern Corps e trova i corpi senza vita dei suoi colleghi: Katma Tui, Kilowag, Guy Gardner, Salakk, and Tomar-Re e l'intero corpo delle lanterne massacrato da Darkseid. Con il Green Lantern Corps fuori gioco, Darkseid invade la Terra a metà della sceneggiatura, aiutato da Superman che ha subito il lavaggio del cervello.

Bruce Wayne indossa un'armatura speciale - come accaduto nel fumetto di Frank Miller, Il ritorno del Cavaliere Oscuro e in Batman v Superman di Zack Snyder - per affrontare e sconfiggere Superman.

Superman, attraverso un condotto spazio-temporale, viaggia 11 anni avanti nel futuro e scopre che Darkside ha ucciso l'80% della popolazione terrestre. Diana e Bruce formano una resistenza per combattere Darkseid e i due hanno un figlio insieme di nome Clark, nome scelto in onore dell'amico Superman. Il Batman del futuro comanda una squadra di combattenti nota come Berzerkers, composta fra gli altri da Slade Wilson (Deathstroke), Captain Boomerang, Huntress e Cheetah. Molti potrebbero associare alcuni di questi membri alla Suicide Squad, ma non si tratta dello stesso team. La resistenza ha sede nella Fortezza della Solitudine

Lo script termina con Mercy Graves, bodyguard e assistente di Lex Luthor, che pianifica per il proprio boss una campagna elettorale. Luthor riceve un messaggio dal sé stesso del futuro che lo avverte: Clark Kent è Superman. 

Le premesse di Justice League scritto da Will Beall sono sicuramente buone ma Warner Bros. ha optato, alla fine, per una sceneggiatura differente.

E voi? Cosa ne pensate della sceneggiatura di Beall? Vi piace? 

Share

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.